33.5 C
Palermo

Pioggia di milioni per lo sport in Sicilia: oltre 450mila euro al Coni

DaLeggere

Pioggia di milioni in arrivo per lo sport in Sicilia. Cinque milioni di euro andranno, infatti, nelle casse delle federazioni sportive, associazioni benemerite, discipline sportive ed enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni. Fondi, questi, che serviranno a sostenere le spese di funzionamento, avviamento o addestramento dei centri di preparazione. Ma anche per l’organizzazione di manifestazioni sportive e dell’attività agonistica dei comitati stessi, delle associazioni e società sportive siciliane.

Il dipartimento regionale del Turismo, Sport e Spettacolo con apposito decreto condiviso dall’assessore al ramo, Manlio Messina, ha approvato la disciplina per la richiesta e le erogazioni dei contributi con un piano di riparto dei fondi destinati al potenziamento delle attività sportive nell’Isola per la stagione 2020.

“Abbiamo aumentato i fondi di 2 milioni e 220 mila euro e per lo sport paralimpico abbiamo destinato 1milione e mezzo”, spiega Messina. “Inoltre, considerato che secondo le attuali norme il contributo è erogato per la relativa attività, anche se svolta parzialmente o non avviata, soltanto per quest’anno sarà possibile rendicontare anche i canoni di locazione, le spese varie sostenute, quelle di manutenzione ordinaria/straordinaria, quelle connesse al Covid-19 compresi gli acquisti di attrezzature e gli oneri per il personale”.

Il Dipartimento ha approvato anche l’integrazione al piano di riparto dei contributi destinati al potenziamento delle attività sportive nella Regione Siciliana per la stagione 2019 pari a 1.220.000 euro. Le somme andranno a 40federazioni sportive; a 4 associazioni benemerite; a 14 discipline associate; a 15 enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni. Al Coni Sicilia andranno 456mila euro per attività direttamente promosse.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli