6.3 C
Palermo

Caso Genovese, Faraone: “Le parole di Feltri sono vergognose”

DaLeggere

“La ragazza stuprata da Genovese è stata ingenua”: è titolo dell’editoriale di Vittorio Feltri pubblicato oggi dal quotidiano Libero. L’articolo fa riferimento alla vicenda dell’imprenditore Alberto Genovese, arrestato il 7 novembre con l’accusa di stupro a Milano. Parole che hanno colpito il senatore di Italia Viva, Davide Faraone, che ha commentato con un lungo post su Facebook.

“Eh già povera Michela scrive – per Vittorio Feltri, sei proprio una ingenuotta. Non una vittima, sei solo una sprovveduta, talmente semplice e innocente da risultare troppo imprudente che, dai, se ci pensi bene la colpa è pure tua. Insomma, parliamoci chiaro, te la sei cercata, eh? Perché, dice Feltri, come caspita ti è venuto in mente di entrare nella stanza da letto del mandrillo facoltoso?”.

“Se entri nella sua alcova -continua- non crederai mica che ti dia in mano un rosario da recitare. E poi ti domanda: non hai sospettato che avresti dovuto toglierti le mutandine senza sapere quando le avresti rimesse? Lo sanno tutti, continua: ‘Personalmente ho constatato che si fa fatica a scoparne una che te la dà volentieri, figuratevi una che non ci sta’ “.

“Michela, ‘attenuanti generiche alla vittima’, ti dà Feltri. Io dico questo: sino a quando dovremmo leggere queste schifezze elevate a giornalismo? Fino a quando dovremmo ascoltare parole vergognose nei confronti delle donne vittime di stupro? Fino a quando questo armamentario ignobile di stereotipi avrà diritto di tribuna? Fino a quando?”

 

Leggi il post su Facebook:


Articoli correlati:

Politica, Faraone: “L’ordinanza di Musumeci? Sceneggiata elettorale”

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli