22.6 C
Palermo
lunedì 23 maggio 2022 - Ultimo aggiornamento alle 13:23

Pittura, “L’umano gioco”: al Museo Riso di Palermo la mostra di Ziganoi

DaLeggere

Ciclismo, Ciccone vince la 15esima tappa del Giro d’Italia

Giulio Ciccone (Trek Segafredo) ha vinto in solitaria dopo una fuga vincente la 15esima tappa del Giro d’Italia 2022, da Rivarolo a Cogne, di 177 chilometri.

Pnrr, Salvini contro l’Ue: “Stop ai richiami, sappiamo governarci da soli”

Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine di un incontro della scuola politica del partito a Milano, sulla lettera che la Commissione europea invierà al governo italiano con richiami sul fisco e sulla concorrenza.  

Ucraina, Zelensky: “Situazione in Donbass estremamente difficile”

La situazione nel Donbass è estremamente difficile”, poiché la Russia ha intensificato gli attacchi a Sloviansk e Severodonetsk negli ultimi giorni.

Covid in Corea del Nord, prime ammissioni: 220.000 nuovi contagi da “febbre”

La Corea del Nord segnala circa 220.000 nuovi contagi di persone con “febbre” dopo aver ammesso per la prima volta dall’inizio della pandemia di Coronavirus la presenza di un focolaio di Covid.

In corso al Museo Riso di Palermo la mostra virtuale dell’artista Ziganoi “L’umano gioco” che racconta attraverso un virtual tour percorribile dal sito dell’artista, il suo affascinante universo artistico, che dimostra uno spessore pittorico arricchito dalla cultura figurativa.

cammalleriLa mostra permette di immergersi nell’allestimento di Enzo Venezia direttamente da casa per seguire le norme anti-Covid vigenti. Partner dell’evento è Intesa Sanpaolo, che sostiene da tanti anni le attività culturali, l’arte, la musica e il mondo dell’innovazione.

Aldo Gerbino, curatore sia della mostra che del catalogo, firma anche i contributi testuali del sito web, riportando anche una citazione del futurista siciliano Guglielmo Jannelli che vede “nel furor creativo dell’artista agrigentino il cromodinamismo dell’astrazione gestaltica”.

In esposizione per la mostra virtuale, ben 85 opere di varie dimensioni, dipinte su supporti che vanno dalla tradizionale tela alla juta, dalla carta alla tavola, senza titoli ma identificabili con una cifra.

“Ho scelto dei codici anziché delle parole per intitolarle – spiega l’artista – perché i numeri sono come il gioco della roulette, il caso, l’umano gioco”. La tecnica gestuale di Ziganoi crea una unione tra Oriente e Occidente, tra il Sud e il Nord e il colore, che è reso protagonista, dipinge un un’arte astratta di un mondo interiore rapido, sintetico, pervaso di cromie cariche di senso.

Come afferma Aldo Gerbino, la struttura segnica di Ziganoi crea “un personale linguaggio posto al servizio d’una ricorrente immagine poetica” dove si intrecciano corpi geometrici che diventano personaggi ricchi di simbolismo.

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Covid in Sicilia, contagi e ricoveri in calo: il report dell’ultima settimana

L’ufficio Statistica del Comune di Palermo ha comunicato i dati sul Covid in Sicilia diffusi ieri.

Palermo, Mattarella ricorda Falcone: “Niente pause né distrazioni contro la mafia”

“Nel 1992 Giovanni Falcone e Paolo Borsellino furono colpiti perché, con la loro professionalità e determinazione, avevano inferto colpi durissimi alla mafia”.

Mafia, lui all’ergastolo: “Moglie e figli impongono il pizzo”. Arresti a Catania

Lui all'ergastolo per omicidio, loro sono finiti in manette oggi: sono moglie e due figli di un uomo del clan mafioso Santapaola.

Covid, 1462 nuovi contagi e 8 morti in Sicilia: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 22 maggio.

Anniversario strage di Capaci, come cambia la viabilità domani a Palermo

In occasione della ricorrenza del XXXº Anniversario della strage di Capaci, lunedì 23 maggio, la viabilità a Palermo subirà delle variazioni, ecco quali.