19 C
Palermo
lunedì 17 maggio 2021 - Ultimo aggiornamento alle 02:14

Primo maggio, lavoro e sviluppo: domani il dibattito del Pd Sicilia con Enrico Letta

DaLeggere

Coprifuoco, Speranza: “Dati in miglioramento, si può allentare”. Domani la cabina di regia

“Con dati in miglioramento possiamo allentare e poi superare il coprifuoco” in Italia. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, durante la sua visita agli Internazionali d’Italia di Tennis a Roma. 

Coronavirus in Italia, 5753 contagi e 93 morti: il bollettino del 16 maggio

Sono 5.753 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 16 maggio, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile.

Covid, gli effetti dei vaccini in Italia: crollo dei contagi e dei morti

Trentacinque giorni dopo la prima dose di vaccino, il rischio decesso per Covid cala del 95%; il rischio di ricovero del 90%; quello di contrarre l’infezione dell’80%.

Coronavirus, superata la soglia dei 27 milioni di somministrazioni in Italia

Sono 27.011.116 le dosi di vaccino contro il Covid somministrate in Italia e 8.475.672 (pari al 14,30% della popolazione) le persone che hanno ricevuto anche la seconda dose.

Con la partecipazione del segretario nazionale Enrico Letta, domani, Primo maggio, a partire dalle 17, in diretta sulla pagina Facebook del Pd Sicilia è in programma l’evento “PRI.MA. la festa delle lavoratrici e dei lavoratori”. Un evento dalla grande valenza simbolica – dice Anthony Barbagallo, segretario regionale del Pd Sicilia -. Nel giorno in cui si ricorda la strage di Portella della Ginestra, il luogo in cui nel 1947 la banda di Salvatore Giuliano sparò sulla folla inerme di contadini giunti per celebrare la festa dei lavoratori, il Partito Democratico ha scelto di organizzare un evento che parte dalla Sicilia, la Regione col tasso di povertà tra i più alti d’Europa per mostrare attenzione alla nostra Isola e far ripartire l’economia, fiaccata ancora di più dalla emergenza pandemica”.

“L’attenzione – conclude – da parte del Partito Democratico nei confronti della Sicilia è massima e lo dimostra la presenza del segretario Enrico Letta, che ringrazio”. La giornata si svilupperà su due tavoli tematici che prenderanno il via dopo l’inizio dei lavori (alle 17) da parte di Anthony Barbagallo ed Elisa Carbone, dei Giovani Democratici della Sicilia: alle 17.30 si discuterà su ‘Sviluppo e Lavoro, come non perdere l’occasione?’ con Dalila Nesci, Elena Militello e Brando Benifei. A seguire, alle 18.15, il tavolo, su ‘Giovani e Cultura, da dove partire per il riscatto?’ con Chiara Gribaudo, Antonio Perdichizzi e Letizia Casuccio. Infine, alle 19, Floriana Bulfon, giornalista del gruppo Repubblica-L’Espresso, intervisterà Enrico Letta.

“Un evento aperto a tutti perché il primo maggio non può essere soltanto la festa di chi lavora – sottolinea Valerio Bordonaro, organizzatore e promotore – troppe persone oggi non sono nelle condizioni di trovare un’occupazione dignitosa, soprattutto tra i giovani e le donne del sud. È importante – continua – che ci si impegni a rendere il lavoro sostenibile e inclusivo, celebrando allo stesso tempo coloro che sono attivi per una società migliore a prescindere dalla professione”.

 

LEGGI IL PROGRAMMA IN BASSO

 


Articoli correlati:

Covid e riaperture, Letta: “Date retta a me e non a Salvini, altrimenti ci giochiamo l’estate”

Coronavirus, Bersani: “Renzi sul coprifuoco? Le solite coglionate”

 

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Delitto Roberta Siragusa, il 26 maggio incidente probatorio davanti al gip

L'incidente probatorio per l'omicidio di Roberta Siragusa si svolgerà il 26 maggio davanti al gip di Termini Imerese Angela Lo Piparo. 

In Sicilia centri per l’assistenza dei migranti regolari in ogni provincia: il bando

In ogni provincia siciliana verrà attivato un centro polifunzionale per l'assistenza ai circa 190 mila migranti regolari presenti nell'Isola.

Covid in Sicilia, 405 nuovi contagi e 3 morti in un giorno: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 16 maggio.

La droga nascosta nelle mutande, 53enne incensurato in manette a Belpasso

In manette a Belpasso, Catania, un 53enne ritenuto colpevole di detenzione di droga ai fini di spaccio. Ad effettuare l'arresto i carabinieri della Stazione locale.

In casa con droga e munizioni, 21enne dai domiciliari al carcere nel Catanese

I carabinieri della Stazione di Belpasso hanno arrestato un pregiudicato di 21 anni del posto, in esecuzione di una ordinanza di aggravamento della misura cautelare.