20.7 C
Palermo
giovedì 17 giugno 2021 - Ultimo aggiornamento alle 07:38

Coronavirus in Italia, 5753 contagi e 93 morti: il bollettino del 16 maggio

DaLeggere

AstraZeneca, class action Codacons: “Già 10mila richieste per il risarcimento”

Le adesioni all’azione collettiva lanciata dal Codacons per il risarcimento in favore di tutti i soggetti con meno di 60 anni che hanno ricevuto dosi di Astrazeneca “crescono di ora in ora".

Covid in Italia, 1400 contagi e 52 morti: il bollettino del 16 giugno

Sono 1.400 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino di oggi, 16 giugno. Nella tabella si fa riferimento ad altri 52 morti. I tamponi fatti da ieri sono stati 203.173 tamponi con un tasso di positività allo 0,6%.

Italiano parla come mangi, si pronuncia e si scrive “cibersicurezza”: lo dice la Crusca

Il gruppo di linguisti Incipit ritiene che in italiano la parola "cibernetica", da cui si può far derivare il prefisso "ciber-" (che va pronunciato com'è scritto), indichi la strada preferibile per la formazione di neologismi.

Da domani esami di maturità per 540mila studenti: come funziona, le regole

Maturità 2021, domani si parte. Mercoledì 16 giugno oltre 540mila studenti dovranno affrontare l’ultimo scoglio della loro carriera scolastica e affrontare il tanto temuto e agognato esame di maturità.

Sono 5.753 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 16 maggio, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile. Nelle regioni, nel complesso, registrati altri 93 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 202.573 tamponi, l’indice di positività è al 2,8%. Aumenta il numero di persone guarite: da ieri sono 9.603 per un totale di 3.706.084 mentre i ricoveri in terapia intensiva scendono a 1.779, (-26 da ieri). In calo anche gli attualmente ricoverati con sintomi: sono 12.134, (-359 rispetto a ieri).

SICILIA – Sono 405 i nuovi contagi da Coronavirus in Sicilia riportati oggi nel bollettino del ministero della Salute: si arriva così ad un totale di 220.055 casi da inizio pandemia. Sfortunatamente, continuano ad esserci delle vittime: sono 3 i morti di oggi, in tutto 5.663 da quando si è manifestata l’emergenza. I dimessi sono  756 per una cifra complessiva di 197.233 pazienti guariti. Attualmente positivi ci sono 17.159 soggetti. I tamponi effettuati sono ora 4.250.948 di cui 19.189 eseguiti in 24 ore.

LAZIO – Sono 577 i contagi da Coronavirus nel Lazio oggi, 16 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 14 morti. A Roma, segnalati 322 casi.

LOMBARDIA – Sono 786 i nuovi contagi di Coronavirus in Lombardia secondo i dati del bollettino della Protezione civile di oggi, 16 maggio. Si registrano altri 18 morti, che portano a 33.347 il totale dei decessi nella regione dall’inizio della pandemia. Il totale di pazienti dimessi/guariti è di 753.628 (+990), mentre salgono a 382 (+7) i ricoverati in terapia intensiva. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore nella Regione sono 32.385, l’indice di positività è pari al 2,4%. Sono 247 i nuovi positivi al Coronavirus registrati nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore. Quanto alle altre province lombarde, a Brescia si contano 105 nuovi casi, a Varese 35, a Monza 95, a Como 43, a Bergamo 81, a Pavia 45, a Mantova 40, a Cremona 30, a Lecco 36, a Lodi 7 e a Sondrio 10.

LIGURIA – Sono 80 i nuovi casi Covid nella regione secondo i dati della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 4 morti.

SARDEGNA – Sono 33 i contagi da Coronavirus in Sardegna oggi, 16 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, nessun decesso. ”Sono 56.132 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 33 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.244.081 tamponi, per un incremento complessivo di 1.478 test rispetto al dato precedente”, rende noto la Regione.

VENETO – Sono 277 i nuovi casi resi noti dalla Protezione Civile. Da ieri registrati altri 2 morti. Gli attuali positivi sono 15.616 (-278).

ABRUZZO – Sono 100 i contagi da Coronavirus in Abruzzo oggi, 16 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato un morto. “Oggi in Abruzzo 100 nuovi positivi (di età compresa tra 4 mesi e 83 anni – 24 Aq, 41 Ch, 12 Pe, 22 Te, 1 residente fuori regione), eseguiti 3592 tamponi molecolari e 1745 test antigenici, 1 deceduto, 63820 guariti (+23), 6968 attualmente positivi (+76), 199 ricoverati in area medica (-6), 22 ricoverati in terapia intensiva (+3), 6747 in isolamento domiciliare (+79)”, rende noto la regione.

CAMPANIA – Sono 919 i contagi da Coronavirus in Campania oggi, 16 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Tra i nuovi casi, 666 sono asintomatici e 253 sintomatici. I positivi sono stati individuati su 15.653 tamponi molecolari e 5.071 antigenici. Si registrano 11 morti nelle ultime 48 ore. In terapia intensiva, 99 pazienti. Negli altri reparti sono ricoverate per Covid 1.174 persone.

EMILIA ROMAGNA – Sono 452 i nuovi contagi di Coronavirus in Emilia Romagna secondo i dati del bollettino di oggi, 16 maggio. Da ieri si registrano 7 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 14.163 tamponi, l’indice di positività è del 3,1%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 92 nuovi casi e Modena (88); poi Parma (69) e Reggio Emilia (50), quindi Rimini (46), Ravenna (23) e Ferrara (21). Seguono Forlì (19), Cesena (19) e Piacenza (19) e infine il Circondario Imolese (6).

BASILICATA – Sono 93 i contagi da Coronavirus in Basilicata oggi, 16 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. I nuovi casi (89 sono residenti) sono stati registrati su un totale di 1.185 tamponi molecolari, e si registrano 2 decessi. Da ieri si segnalano altri 2 morti. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino quotidiano. Le persone decedute risiedevano a Pietragalla e Potenza. I lucani guariti o negativizzati sono 190.

MARCHE – Sono 215 i contagi da Coronavirus nelle Marche oggi, 16 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità delle Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3501 tamponi: 1852 nel percorso nuove diagnosi (di cui 338 nello screening con percorso Antigenico) e 1649 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all’11,6%).

TOSCANA – Sono 506 i contagi da Coronavirus in Toscana oggi, 16 maggio, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 506 su 20.113 test di cui 12.561 tamponi molecolari e 7.552 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,52% (6,2% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani sui social, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 1.662.693.

PUGLIA – Sono 404 i nuovi contagi di Coronavirus in Puglia secondo i dati del bollettino di oggi, 16 maggio. Si registrano altri 8 morti. Da ieri sono stati processati 6.895 tamponi. Ieri i nuovi casi erano 567 su 9.984 test. Sono 201.369 i pazienti guariti (+414 da ieri). I casi attualmente positivi sono 38.718 (-18). I pazienti ricoverati sono 1.251 (-9).

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 33 i nuovi contagi di Coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo i dati del bollettino di oggi, 16 maggio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati processati 2.250 tamponi molecolari sono stati rilevati 29 nuovi contagi con una percentuale di positività del 1,28%. Sono inoltre 1.185 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,33%). I ricoveri nelle terapie intensive sono stabili e pari a 16 mentre si riducono quelli in altri reparti che risultano essere 72.

 

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Incidente mortale sulla A18, scontro tra due auto: minorenne perde la vita, 5 feriti

Incidente mortale nella notte sulla A18 dove ha perso la vita un minorenne e sono rimaste ferite gravemente 5 persone.

Sovrintendente Foss, Miccichè: “Dubbi sulla nomina, l’Ars faccia chiarezza”

"Chiederò All’Ars di esaminare i curricula per verificare se la scelta è caduta sul migliore. Tutto ciò era stato già anticipato dai giornali che evidentemente sapevano come sarebbero andate le cose”.

Sanità, Barbagallo: “Carenza di personale al Gravina di Caltagirone, situazione grave”

“Nel dibattito di oggi è emersa tutta la gravità della situazione dell'ospedale ‘Gravina’ di Caltagirone. Oggi anche la commissione sanità dell’Ars ha voluto vederci chiaro".

Covid in Sicilia, 168 nuovi contagi e 8 morti in un giorno: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 16 giugno.

VIDEO| Nuova eruzione dell’Etna, fontana di lava e pioggia di cenere su Catania

L'Etna dà spettacolo con una fontana di lava, durata circa un'ora, dal cratere di Sud-Est e l'emissione di un'alta nube eruttiva che si è trasformata in pioggia di cenere lavica.