20.7 C
Palermo
giovedì 17 giugno 2021 - Ultimo aggiornamento alle 11:12

Musica e arti digitali, conto alla rovescia per “FestiValle” ad Agrigento: il programma

DaLeggere

AstraZeneca, class action Codacons: “Già 10mila richieste per il risarcimento”

Le adesioni all’azione collettiva lanciata dal Codacons per il risarcimento in favore di tutti i soggetti con meno di 60 anni che hanno ricevuto dosi di Astrazeneca “crescono di ora in ora".

Covid in Italia, 1400 contagi e 52 morti: il bollettino del 16 giugno

Sono 1.400 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino di oggi, 16 giugno. Nella tabella si fa riferimento ad altri 52 morti. I tamponi fatti da ieri sono stati 203.173 tamponi con un tasso di positività allo 0,6%.

Italiano parla come mangi, si pronuncia e si scrive “cibersicurezza”: lo dice la Crusca

Il gruppo di linguisti Incipit ritiene che in italiano la parola "cibernetica", da cui si può far derivare il prefisso "ciber-" (che va pronunciato com'è scritto), indichi la strada preferibile per la formazione di neologismi.

Da domani esami di maturità per 540mila studenti: come funziona, le regole

Maturità 2021, domani si parte. Mercoledì 16 giugno oltre 540mila studenti dovranno affrontare l’ultimo scoglio della loro carriera scolastica e affrontare il tanto temuto e agognato esame di maturità.

Dal tramonto all’alba, tra ulivi e mandorli secolari immersi tra la gialla arenaria dei templi dorici e tufo di 2600 anni di storia, ritorna FestiValle, il festival internazionale di musica e arti digitali diretto da Fausto Savatteri che dal 5 all’8 agosto farà risuonare le sue note jazz nel magico scenario della Valle dei Templi,  il parco archeologico e paesaggistico più esteso del mondo – circa 1300 ettari – inserito nella lista Unesco dei patrimoni culturali dell’umanità.

I concerti si svolgeranno come da tradizione ai piedi del maestoso Tempio di Giunone, sulla spiaggia di San Leone e nel suggestivo scenario del giardino della Kolymbethra, bene storico-paesaggistico curato dal Fai. Una quinta edizione che punta, nonostante le incertezze e le difficoltà del settore, ad una vera e propria ripartenza nel pieno rispetto delle normative vigenti per l’emergenza sanitaria in corso. Tutti i concerti prevederanno infatti l’assegnazione dei posti a sedere per garantire il distanziamento e saranno svolti nella massima sicurezza.

“Abbiamo voluto per il secondo anno consecutivo dare un forte segnale di ripartenza e di positività – racconta il direttore artistico e ideatore del Festival – nonostante le mille difficoltà abbiamo lavorato intensamente per assicurare una quinta edizione ricca di esclusive, artisti di spessore internazionale, che possa garantire a tutti un ambiente sicuro senza rinunciare al fascino della musica in un luogo unico e millenario.”

Quattro giorni di concerti e spettacoli per vivere, al tramonto e in prima serata, la magia millenaria della Valle dei Templi e in notturna uno degli angoli più esclusivi della spiaggia di San Leone. La quinta edizione di FestiValle si arricchisce inoltre di installazioni di digital art e una selezione di esperienze turistiche da vivere per conoscere tutta la bellezza del territorio agrigentino. L’edizione 2021 è anche caratterizzata da un impegno concreto per la sostenibilità ambientale e la riduzione degli sprechi energetici nonché da un’impronta estremamente multiculturale che punta all’inclusione sociale attraverso specifici progetti, realizzati con il sostegno dell’Associazione Acuarinto, che vedranno protagonisti alcuni migranti richiedenti asilo.

“Fare e proporre musica, muovere persone e impegnare risorse economiche, non può oggi prescindere dall’assumersi l’impegno di diffondere valori universali come il rispetto dell’ambiente, la sostenibilità, la tutela dei diritti umani, la tolleranza, l’inclusione – afferma Fausto Savatteriper questo è importante condividere buone pratiche. In questa quinta edizione di FestiValle ci impegniamo a ridurre il consumo delle risorse naturali per la produzione dei nostri eventi; incentivare la mobilità sostenibile  ridurre i consumi energetici, eliminare l’utilizzo della plastica e scegliere allestimenti scenici creati con materiali ecocompatibili.”

Ecco il programma:

Giovedì 5 agosto:
Tommaso Cappellato, dalle ore 18:30 – Giardino della Kolymbethra
Alfredo Rodriguez Trio, ore 22:00 – Tempio di Giunone

Venerdì 6 agosto:
Salvador Sobral Quintet, ore 21:00 – Tempio di Giunone opening act Deb&Rose
Love Sick Duo… and more to be announced dalle mezzanotte – OceanoMare

Sabato 7 agosto:
Kokoroko, ore 21,00 – Tempio di Giunone
Fanfara Station, dalle mezzanotte – OceanoMare

Domenica 8 agosto:
Tullio De Piscopo, ore 21:30 – Tempio di Giunone
Selton, Cratere Centrale, dalle mezzanotte – OceanoMare

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Mandragora scambiata per borragine, una famiglia finisce in ospedale

Un'intera famiglia ha scambiato la mandragora per borragine ed è finita intossicata in ospedale. Padre madre e tre figli originari del Bangladesh sono stati ricoverati tra Civico, Policlinico e Di Cristina.

Incidente mortale sulla A18, scontro tra auto: due morti e quattro feriti

Incidente mortale nella notte sulla A18 dove ha perso la vita un minorenne e sono rimaste ferite gravemente 5 persone.

Sovrintendente Foss, Miccichè: “Dubbi sulla nomina, l’Ars faccia chiarezza”

"Chiederò All’Ars di esaminare i curricula per verificare se la scelta è caduta sul migliore. Tutto ciò era stato già anticipato dai giornali che evidentemente sapevano come sarebbero andate le cose”.

Sanità, Barbagallo: “Carenza di personale al Gravina di Caltagirone, situazione grave”

“Nel dibattito di oggi è emersa tutta la gravità della situazione dell'ospedale ‘Gravina’ di Caltagirone. Oggi anche la commissione sanità dell’Ars ha voluto vederci chiaro".

Covid in Sicilia, 168 nuovi contagi e 8 morti in un giorno: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 16 giugno.