20.7 C
Palermo
giovedì 17 giugno 2021 - Ultimo aggiornamento alle 11:16

Camera Commercio Palermo Enna: ecco i nuovi componenti della giunta

DaLeggere

AstraZeneca, class action Codacons: “Già 10mila richieste per il risarcimento”

Le adesioni all’azione collettiva lanciata dal Codacons per il risarcimento in favore di tutti i soggetti con meno di 60 anni che hanno ricevuto dosi di Astrazeneca “crescono di ora in ora".

Covid in Italia, 1400 contagi e 52 morti: il bollettino del 16 giugno

Sono 1.400 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino di oggi, 16 giugno. Nella tabella si fa riferimento ad altri 52 morti. I tamponi fatti da ieri sono stati 203.173 tamponi con un tasso di positività allo 0,6%.

Italiano parla come mangi, si pronuncia e si scrive “cibersicurezza”: lo dice la Crusca

Il gruppo di linguisti Incipit ritiene che in italiano la parola "cibernetica", da cui si può far derivare il prefisso "ciber-" (che va pronunciato com'è scritto), indichi la strada preferibile per la formazione di neologismi.

Da domani esami di maturità per 540mila studenti: come funziona, le regole

Maturità 2021, domani si parte. Mercoledì 16 giugno oltre 540mila studenti dovranno affrontare l’ultimo scoglio della loro carriera scolastica e affrontare il tanto temuto e agognato esame di maturità.

Nel corso della giunta camerale, convocata questa mattina dal presidente della Camera di Commercio Palermo Enna, Alessandro Albanese, si sono insediati ufficialmente i nuovi componenti Marcella Cannariato e Giuseppe Pezzati. Presente anche il segretario generale della Camera di Commercio Guido Barcellona.

Diamo il benvenuto ai nuovi colleghi Cannariato e Pezzati ha detto il presidente Albanese – convinti che potranno dare un contributo concreto e fattivo al nostro lavoro. Sono due imprenditori di grande esperienza e competenza e dunque non potranno che rafforzare l’azione del nostro operato”.

Marcella Cannariato, imprenditrice nel campo del brokeraggio assicurativo, è stata membro del ‘board’ della Famiglia ed è attualmente “esperta” del Ministero delle Pari Opportunità e della Famiglia, accanto alla ministra Elena Bonetti.

“Desidero che la Camera di Commercio di Palermo ed Enna continui a dimostrare di essere un reale punto di riferimento e di formazione per tutte le imprese delle due province – ha detto – e non deve essere visto solo come un soggetto certificatore che produce documenti. Il mio impegno sarà in questa direzione e spero di poter dare il mio impulso positivo a tutta l’imprenditoria palermitana”.

Giuseppe Pezzati, 63 anni, imprenditore da quasi 40 anni nel ramo della logistica e dei trasporti, da ottobre del 2017 è presidente di Confartigianato Imprese Palermo e dal gennaio 2018 guida anche la federazione regionale degli artigiani. Pezzati è anche componente della giunta nazionale di Confartigianato Imprese. Fautore della mobilità sostenibile, è delegato nazionale per la Urban Logistics, e referente nazionale per la Continuità territoriale in Sicilia.

“Sono orgoglioso di far parte della giunta camerale rappresentando quella parte di imprese che oggi più di prima ha bisogno di implementare la parte tecnologica legata anche alla digitalizzazione – ha affermato Pezzati -. La nostra funzione è quella di essere punto di congiunzione tra istituzioni e mondo delle imprese, in particolare a tutela di quelle più piccole”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Furbetti del buono spesa, otto denunce nel Palermitano

Avevano fatto richiesta per il 'buono spesa' nonostante percepissero già la Naspi e il reddito di cittadinanza.

Mandragora scambiata per borragine, una famiglia finisce in ospedale

Un'intera famiglia ha scambiato la mandragora per borragine ed è finita intossicata in ospedale. Padre madre e tre figli originari del Bangladesh sono stati ricoverati tra Civico, Policlinico e Di Cristina.

Incidente mortale sulla A18, scontro tra auto: due morti e quattro feriti

Incidente mortale nella notte sulla A18 dove ha perso la vita un minorenne e sono rimaste ferite gravemente 5 persone.

Sovrintendente Foss, Miccichè: “Dubbi sulla nomina, l’Ars faccia chiarezza”

"Chiederò All’Ars di esaminare i curricula per verificare se la scelta è caduta sul migliore. Tutto ciò era stato già anticipato dai giornali che evidentemente sapevano come sarebbero andate le cose”.

Sanità, Barbagallo: “Carenza di personale al Gravina di Caltagirone, situazione grave”

“Nel dibattito di oggi è emersa tutta la gravità della situazione dell'ospedale ‘Gravina’ di Caltagirone. Oggi anche la commissione sanità dell’Ars ha voluto vederci chiaro".