26.3 C
Palermo

VIDEO| Raffica di furti auto e moto a Palermo, sgominata banda di Brancaccio

DaLeggere

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Una presunta associazione a delinquere finalizzata principalmente al furto di motorini, in particolare Vespe 50 Special, è stata sgominata dai carabinieri della Compagnia di Misilmeri, in provincia di Palermo. I dieci sospettati, tutti residenti nel quartiere di Brancaccio, sono stati raggiunti dall’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Termini Imerese: due, ritenuti capi e promotori dell’organizzazione, sono finiti in carcere; cinque agli arresti domiciliari e per tre è scattato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Le accuse vanno dal furto alla rapina, ricettazione, riciclaggio ed estorsione.

Secondo quanto sarebbe emerso dalle indagini, tra il febbraio ed il luglio del 2019, l’organizzazione sarebbe stata strutturata con uno schema gerarchico ben preciso e avrebbe agito secondo un modus operandi basato principalmente sul metodo del cosiddetto “cavallo di ritorno“. Obiettivo della banda erano i furti di motocicli, ciclomotori e auto che venivano poi impiegati per commettere rapine, o per utilizzarne pezzi da usare o rivendere o per ottenere soldi dai legittimi proprietari grazie al ‘cavallo di ritorno’.

La banda avrebbe agito quasi sempre di notte, col volto nascosto, indossando tute e felpe con cappuccio che ne rendevano difficile l’identificazione. Fra i principali obiettivi dei furti commessi dall’organizzazione soprattutto le Vespe 50 Special, particolare che ha dato il nome all’indagine. Sono oltre 20 gli episodi di furto accertati commessi tra i comuni di Bolognetta, Misilmeri, Marineo, San Giuseppe Jato, Belmonte Mezzagno, Ficarazzi, Bagheria e Monreale, nonché una rapina, due tentate estorsioni di cui uno accertato con il metodo del “cavallo di ritorno”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli