22.6 C
Palermo

Omicidio a Favara, assassinato l’ex presidente del Consiglio Comunale Lupo

DaLeggere

Omicidio a Favara, nell’Agrigentino, dove è stato assassinato l’ex presidente del Consiglio Comunale Salvatore Lupo. Il politico, 45 anni, noto imprenditore, è stato raggiunto da due colpi di pistola mentre si trovava nei pressi di un bar di via IV Novembre. Sul posto ci sono ancora i carabinieri che stanno ascoltando alcuni testimoni. Lupo era attivo nel settore delle residenze per anziani.

Gli inquirenti sono alla ricerca di testimoni che potrebbero avere visto il killer, sembra a volto scoperto. La vittima, nel 2017, era finita in manette insieme alla moglie, nell’ambito dell’operazione “Stipendi spezzati”. L’inchiesta riguardava un presunto sistema di trattenute sulle buste paga dei dipendenti della cooperativa Suami che gestiva alcune comunità per disabili. A giugno scorso, l’udienza preliminare.

Secondo le ricostruzioni, gli stipendi venivano accreditati sui conti dei lavoratori salvo poi essere “stornati” attraverso delle carte bancomat intestate ai dipendenti, tramite dei prelievi effettuati dallo stesso Lupo., amministratore unico della coop. Secondo gli inquirenti si trattava di un prelievo forzoso pari alla metà delle mensilità nei confronti di 20 soggetti. L’anno prima, la vittima era stata indagata per maltrattamenti fisici e psicologici nei confronti di disabili psichici in affidamento a una comunità di Licata. Per questo motivo, il 20 maggio scorso era stato rinviato a giudizio insieme ad altri 7 imputati. Un personaggio accostato a vicende non del tutto chiare Lupo a cui , nel 2011, qualcuno aveva pure dato fuoco alla macchina.

Stando alle prime ricostruzioni fatte dagli investigatori, oggi pomeriggio, il 45enne è arrivato allo Snack American Bar di via Iv novembre, a Favara, a bordo della sua Porsche Macan. Entrato nel locale, avrebbe chiesto di andare in bagno, poi è stato ucciso con due colpi di pistola da un killer che, pare, abbia agito a volto scoperto sotto gli occhi del barista che adesso è sotto shock. In queste ore, i rilievi con i carabinieri della Tenenza e del Comando di Agrigento che sono alla ricerca di testimoni. Sul luogo del delitto anche i pm Paola Vetro e Maria Barbara Cifalinò. Lupo era stato eletto consigliere comunale nel 2011 in liste civiche del centrodestra, nel 2015 diventò presidente del Consiglio Comunale dopo le dimissioni di Leonardo Pitruzzella da consigliere.

+++ In aggiornamento +++

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli