32.2 C
Palermo

Anniversario strage di Capaci, come cambia la viabilità domani a Palermo

DaLeggere

Banca Etruria, Boschi: “Mio padre assolto e innocente, oggi ho pianto”

“Oggi ho pianto”. Così Maria Elena Boschi su Facebook dopo la sentenza di assoluzione per tutti i 14 imputati nel processo sulle consulenze d’oro di Banca Etruria.

Camorra, morto il figlio del boss Di Lauro: ispirò il personaggio di Genny Savastano

È morto Cosimo Di Lauro, ex boss dell’omonimo clan camorristico. Di Lauro aveva 48 anni ed era detenuto al 41 bis nel carcere di Milano Opera.

Mostro di Firenze, spunta dal passato una calibro 22: nuova pista in Maremma

Spunta dal passato una Beretta calibro 22 custodita in un casolare della Maremma, per questo sempre sfuggita ai controlli.

Caldo in aumento e qualche temporale, poi ondata rovente: il meteo

Avvio di settimana tra caldo in aumento e qualche temporale. La settimana appena iniziata, spiega iLMeteo.it , “sarà caratterizzata da un avvio caldo, ma anche da locali temporali".

In occasione della ricorrenza del XXXº Anniversario della strage di Capaci, lunedì 23 maggio, la viabilità a Palermo subirà delle variazioni, ecco quali:

– via Notarbartolo: la circolazione stradale sarà interrotta all’altezza dell’albero Falcone intorno alle ore 12 per consentire il montaggio del palco, sino al termine delle celebrazioni che, da programma, dovrebbero concludersi entro le 18.30. La viabilità alternativa sarà indicata e assistita dagli agenti della Polizia Municipale.

Anche per le attività collaterali che si svolgeranno durante l’arco della giornata, che avranno luogo o sede allo Spasimo, Caserma Lungaro e via D’Amelio, si potranno verificare interruzioni temporanee della circolazione veicolare.

– Foro Umberto I: dalle ore 06.30 alle ore 22.00 la circolazione avverrà in doppio senso sulla sola carreggiata lato monte – tratto piazza Tonnarazza (S. Erasmo)/Porta Felice.
I veicoli provenienti lato via Ponte di Mare, in piazza Tonnarazza, saranno indirizzati sulla carreggiata a monte, che percorreranno sino al by-pass in prossimità di Porta Felice. Qui rientreranno nella carreggiata lato mare per proseguire verso il porto. Viceversa, i veicoli provenienti dal lato della Cala, in corrispondenza del citato by-pass troveranno un restringimento che li porterà a percorrere la corsia di destra delle due createsi nella carreggiata.

Per cercare di agevolare al massimo la circolazione, con la collaborazione dell’Autorità Portuale, i mezzi pesanti in uscita dal Porto verranno indirizzati in via F. Crispi direzione Mercato ortofrutticolo/via Duca della Verdura, dove percorreranno l’itinerario abituale dei mezzi pesanti per poter raggiungere ogni destinazione. Per quanto concerne la direzione opposta, i mezzi pesanti che dovessero provenire lato Mercato ortofrutticolo/via dei Cantieri, verranno invitati da una pattuglia presente sul luogo a percorrere l’itinerario mezzi pesanti consueto per raggiungere il viale Regione Siciliana e da lì portarsi alla loro destinazione.

“La Polizia Municipale, nell’assicurare che impiegherà tutte le risorse disponibili per agevolare la circolazione, garantire le necessarie rimozioni di veicoli per motivi di viabilità o sicurezza e assistere la cittadinanza per tutta la durata della manifestazione, auspica che la collaborazione di tutti e la comprensione degli utenti contribuisca alla buona riuscita della giornata commemorativa del trentennale dalla Strage di Capaci”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Al via la settima edizione di Lampedus’Amore: ecco quando

L’edizione numero sette di Lampedus’amore è ufficialmente partita. E’ stata presentata infatti oggi, nella Sala Onu del Teatro Massimo, la manifestazione legata al Premio giornalistico internazionale intitolato a Cristiana Matano.

Grande attesa per “La Partita della Vita” a Palermo: ecco il programma

Tutto pronto allo Stadio Renzo Barbera di Palermo dove domani con inizio alle 19 andrà in scena La Partita della Vita, il triangolare di calcio organizzato per sostenere i diritti delle persone con lesioni al midollo spinale.

Omicidio Elena Del Pozzo, il legale della madre: “Era come annebbiata”

“La signora ha detto di avere ucciso la figlia sul luogo del ritrovamento e l’arma utilizzata sembrerebbe sia stato un coltello".

Covid, 2734 nuovi contagi e 19 morti in Sicilia: il bollettino

I dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute: ecco le rilevazioni del 15 giugno.