11 C
Palermo

“Stories in jazz”, Peter Wegele e Aida Satta Flores incantano Palermo: ecco quando

DaLeggere

Meteo, inizio febbraio tra caldo anomalo e gelo

Altalena termica: le temperature saliranno in modo repentino entro il weekend, in particolare nei valori massimi; poi, da lunedì prossimo, dovremo tirare di nuovo...

L’avvocato della vittima di Alfredo Cospito: “Lo ha gambizzato, ma il 41 bis è inutile”

”Io sono contrario in termini generali al 41 bis, perché la ritengo una misura inadeguata, che lede i diritti previsti dalla nostra Costituzione”.

Alfredo Cospito resta al 41 bis, il medico: “Con il carcere duro morirà”

”Alfredo Cospito è stato trasferito ieri nel carcere di Opera, ma questo non ha cambiato assolutamente il regime carcerario del detenuto”. Lo ha dichiarato il vice premier Antonio Tajani.

Russia, ex collaboratore di Putin: “Possibile golpe nei prossimi mesi”

”In questo momento, penso che un colpo di stato militare possa essere possibile”. Sono le parole di Abbas Gallyamov, l’ex speechwriter di Vladimir Putin.

Il 7 giugno 2022 alle 21,30, presso il Real Teatro Santa Cecilia di Palermo, si esibiranno in prima assoluta Peter Wegele e Aida Satta Flores, incontrandosi in un abbraccio artistico e musicale dal titolo “Peter Wegele e Aida Satta Flores. Storie e Stories in jazz”. Una conoscenza recentissima quella dei due artisti, nata nel 2021 in occasione della VIª edizione del Festival Internazionale Documentaria, tenutasi a Palermo all’interno del noto spazio dei Cantieri Culturali della Zisa. Proprio in quell’occasione, tra il jazzista tedesco e la cantautrice palermitana è sbocciata una forte sintonia musicale e intellettuale, tale da creare quell’intesa esclusiva, inedita, nell’unire la canzone d’autore con le sonorità jazz.

L’evento del 7 giugno prossimo rappresenterà, dunque, non solo la concretizzazione di tale incontro, ma sarà anche il preannuncio ufficiale di un progetto discografico tra la Sicilia e la Germania che, “se la canzone è femmina e il Jazz è maschio” secondo il personale sentire di Aida Satta Flores, vuole proporsi al pubblico come una fusione felice e feconda di grandi emozioni. Il progetto, iniziato su volontà dei compositori Peter Wegele e Florian Sagner, vuole essere un omaggio alla Sicilia e alla sua ricca cultura, creando un prodotto eterogeneo per generi e stili.

Oboe, flauto e tromba su ritmi latinoamericani, l’articolazione oboistica classica berlinese della virtuosa Annedore Wienert, elementi jazz e libere improvvisazioni saranno i tratti distintivi di Storie, che culmineranno in anteprima per il pubblico di Palermo con l’esecuzione di alcuni brani inediti di Stories in jazz scritti e interpretati dalla guest star Aida Satta Flores su musiche degli stessi Wegele e Sagner.

Gli strumentisti a salire sul palco, oltre a Peter Wegele al pianoforte e Florian Sagner alla tromba e alle percussioni, saranno: Annedore Wienert all’oboe e coranglais, Wolfgang Roth al flauto e clarinetto, Julia Massaro al violino, Luca De Lorenzo al basso, Sergio Calì alla batteria e alle percussioni.

Biglietti online a partire da 10 euro su Bluetickets (QUI) e Primafila Presso le sedi della Fondazione The Brass Group.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Agente di polizia penitenziaria aggredito al carcere di Termini Imerese

Aggressione nei confronti di un agente della polizia penitenziaria al carcere di Termini Imerese, in provincia di Palermo.

Spettacoli, Manlio Dovì e Chris Clun a Palermo con “Spasso… a due”: ecco quando

A Palermo due generazioni di comicità a confronto: quella del varietà classico all’italiana di Manlio Dovì e la satira virale ed irriverente che passa prima sui social network di Chris Clun.

Tragedia sfiorata a Ficarazzi, mamma sviene e finisce sul figlio neonato di 4 mesi

I carabinieri sono stati avvisati dalla nonna del piccolo.

Smog, 29 città su 95 oltre i limiti giornalieri: tra queste Palermo e Catania

Nel 2022, 29 città su 95 hanno superato i limiti giornalieri di Pm10 e tra queste ci sono anche Palermo e Catania.