21.9 C
Palermo

Sul palco dell’Adrano Summer Festival la “Cavalleria Rusticana” di Mascagni

DaLeggere

È morto Antonio Inoki, la leggenda del wrestling aveva 79 anni

È morto Antonio Inoki, leggenda del wrestling. L’atleta giapponese aveva 79 anni. Secondo l’emittente nipponica NHK, Inoki è deceduto per un problema cardiaco.

Congresso Pd, la linea di Letta: dal nome al simbolo, tutto in discussione

Un congresso in 4 fasi. Aperto a tutti. Non solo agli iscritti Pd. Ma a tutti coloro che si iscriveranno per partecipare al percorso congressuale, modello Agorà democratiche.

Di Maio sparisce da Facebook, la pagina ufficiale non c’è più

Mistero sulla pagina Facebook di Luigi Di Maio, sparita da ieri dalla Rete. Con i suoi 2,5 milioni di follower, il ministro sembra aver silenziato Fb.

Bollette luce e gas, allarme per i condomini: rischio interruzione forniture

Altro che riduzione della temperatura, molti condomini rischiano l’interruzione totale della fornitura di luce e gas. Lo denuncia oggi Consumerismo No profit.

Domani 27 agosto alle 21 sul palco dell’Adrano Summer Festival (prodotto da DalVivo Produzioni) andrà in scena la Cavalleria Rusticana, l’opera in un unico atto di Pietro Mascagni tratto dalla novella omonima di Giovanni Verga, con Sanja Anastasia (Santuzza), Antonio Interisano (Turiddu), Alberto Munafò (Alfio), Camilla Antonini (Lola), Wang Yu (Lola). A dirigere il Coro Lirico Siciliano e l’Orchestra Filarmonica della Calabria il Direttore d’orchestra Filippo Arlia (Allestimento del Festival Lirico dei Teatri di Pietra). Il costo dei biglietti varia dai 25 ai 15 euro (primo e secondo settore).

Cavalleria rusticana è anzitutto una storia di povertà. “Cavalleria”, in particolare, indica il portamento nobile e generoso tipico dei cavalieri feudali, mentre l’attributo “rusticana”, in contrapposizione con esso, sta a significare che quel modo di presentarsi viene in qualche modo rivissuto ed emulato dai poveri abitanti della campagna. La vicenda si svolge a Vizzini, un piccolo paese della Sicilia.

Turiddu, il protagonista, è innamorato della bella Lola, ma alla sua partenza per il militare lei si sposa con Alfio, il carrettiere. Quando Turiddu torna, preso dall’orgoglio, inizia a fare la corte a Santuzza. Ma ben presto scopre che non è un buon modo per dimenticare Lola, la quale peraltro lo asseconda accettando di rivederlo. Scoperta la tresca, Santuzza si sente umiliata e decide di affrontare Turiddu.

Quest’ultimo, in preda all’impazienza, la getta a terra e va via. A quel punto Santuzza decide di vendicarsi, e comunica ad Alfio che sua moglie lo tradisce. Per tutta risposta, Alfio si reca da Turiddu e i due si sfidano a duello. Il finale è particolarmente doloroso, con Turiddu che viene ucciso.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Mafia, sparatoria in strada a Catania: carcere per 4 membri del clan Cappello

Lo scontro a fuoco costò la vita a due persone. Numerosi i feriti.

Tragedia sfiorata sulla Palermo-Sciacca, autobus si ribalta e finisce fuori strada

Probabili cause dell'incidente: allagamento stradale, fanghiglia, pietre e tronchi sull’asfalto.

Covid, vaccini varianti Omicron agli over 12: via alle prenotazioni in Sicilia

Partono da oggi in Sicilia le prenotazioni per le seconde dosi booster con i nuovi vaccini bivalenti.

Presunte tangenti, revoca dei domiciliari per l’ex assessore Mirabella

Revocati i domiciliari per Barbara Mirabella, l'ex assessore del Comune di Catania arrestata lo scorso 22 settembre con l'accusa di corruzione.

Caos schede, ancora incerti i dati di 48 sezioni: slitta l’insediamento di Schifani

Il neo presidente della Regione Siciliana Renato Schifani sta lavorando alla formazione del suo governo.