10.7 C
Palermo

Qatar 2022, classe e gol: riflettori puntati su CR7 e Neymar

DaLeggere

“Umiliazione fattore di crescita”, bufera sul ministro dell’Istruzione Valditara

Una frase infelice, sicuramente. Qualcosa di più, stando alle reazioni. “L’umiliazione è un fattore fondamentale nella crescita e nella costruzione della personalità“.

Caro energia, forno spento per metà italiani: addio anche a stufe e phon

Gli italiani stretti dalla grave crisi economica ed energetica cambiano abitudini in cucina con la metà degli italiani (50%) che ha deciso di ridurre o rinunciare all’uso del forno elettrico.

Qatar 2022, classe e gol: riflettori puntati su CR7 e Neymar

Quinta giornata di partite per la fase a gironi di Qatar 2022, fanno il loro esordio al mondiale due dei giocatori più attesi: Cristiano Ronaldo e Neymar.

Covid, Ricciardi: “Non è finito, è una strage silenziosa”

“Il Covid-19 non è finito, rimane altamente endemico in Italia. Non abbiamo i dati tutti i giorni, ma alla fine della settimana contiamo decine di migliaia di casi e centinaia di morti".

Quinta giornata di partite per la fase a gironi di Qatar 2022, fanno il loro esordio al mondiale due dei giocatori più attesi: Cristiano Ronaldo e Neymar. Riflettori puntati su CR7, il 5 volte Pallone d’oro scenderà in campo alle ore 17 con il suo Portogallo opposto al Ghana per il gruppo H. Per Ronaldo, 37 anni, si tratta dell’ultima coppa del mondo da giocatore, occasione per mettersi in luce e dimostrare tutta la sua classe con una motivazione in più: far vedere di essere sempre il n.1, a maggior ragione dopo il divorzio con il Manchester United.

“Era arrivato il momento di voltare pagina, sono pronto per una nuova sfida”, le parole del fuoriclasse ormai svincolato, oggetto del desiderio del mercato di molti club. Per CR7 si parla di Stati Uniti ma anche di Arabia Saudita, l’Al Nasr avrebbe pronta una offerta da 100 milioni a stagione per i prossimi 2 anni. Sullo sfondo resta poi la suggestione Paris Saint-Germain dove milita un’altra stella mundial, Neymar. Alle 20 il Brasile affronterà la Serbia, sfida valida per il gruppo G.

Per l’attaccante verdeoro Qatar 2022 potrebbe essere la penultima chiamata: tra 4 anni, quando la coppa del mondo sarà ospitata da Usa, Canada e Messico, avrà infatti 37 anni. L’obiettivo di Neymar, oltre ovviamente ad alzare al cielo la Coppa del mondo, è quello di incidere da protagonista con la Selecao. A Brasile 2014 realizzò due doppiette nella fase a gironi salvo poi infortunarsi nei quarti saltando la ‘dolorosa’ semifinale persa dai sudamericani 7-1 con la Germania, in Russia invece chiuse con due gol uscendo ai quarti per mano del Belgio.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli

Ustica, sindaci isole siciliane insieme per superare il gap dell’insularità

Da Ustica riparte la volontà di tutti i sindaci delle piccole isole della Sicilia di unirsi per affrontare in sinergia le nuove sfide per lo sviluppo socioeconomico dei territori.

A Palermo il primo Sportello di microcredito privato della Sicilia: è l’ente Asterisco

L'ente di formazione professionale Asterisco, a Palermo, diventa ufficialmente uno Sportello di Microcredito, diventando il primo Sportello privato in Sicilia.

Teatro, debutto per “Giusto”: al Biondo di Palermo il monologo di Rosario Lisma

Debutta martedì 29 novembre alle 21,nella Sala Strehler del Teatro Biondo di Palermo, lo spettacolo Giusto di e con Rosario Lisma.

VIDEO | Catania, truffa sui carburanti: sequestro di beni da 25 milioni di euro

Presunta truffa sui carburanti tra Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria.

Covid, chiude l’hub della Fiera: a Palermo un nuovo centro vaccinale

Una nuova struttura potrà accogliere l'hub delle vaccinazioni anti-Covid a Palermo.