22.6 C
Palermo

Conto alla rovescia per “So tutto di te”, ecco il lungometraggio di Roberto Lipari

DaLeggere

In uscita il 25 luglio prossimo su Prime Video il secondo lungometraggio di Roberto Lipari. Si intitola “So tutto di te” e per il noto conduttore di Striscia la Notizia “In America lo chiamerebbero Istant Movie”. Poi descrive la sua ultima fatica cinematografica “Cavalca il momento che stiamo vivendo con satira e sentimento che sono le due cose che cerco di mettere in tutto quello che faccio. Ecco perché è un film che va visto oggi nel contesto attuale e nel posto più attuale che esiste per vedere un film: ossia in piattaforma”.

Un progetto che lo vede protagonista non solo come interprete, ma anche come sceneggiatore e regista. Accanto a lui un cast di attori e di maestranze quasi tutte siciliane, dove spiccano gli attori Leo Gullotta e Sergio Friscia. La Protagonista femminile è Roberta Rigano, mentre il capo di Roberto è l’affascinante Barbara Tabita. La colonna sonora del film è di Giuseppe Vasapolli. Ad emozionare grazie al suo inconfondibile timbro vocale è il catanese Mario Biondi presente nel lungometraggio con due brani .

Il film sarà presentato ufficialmente alla stampa il 24 luglio alle ore 10.30 a Palermo al Museo Internazionale delle Marionette Antonio Pasqualino. Un luogo magico che ha molto a che vedere con la trama del film. Il Museo conserva la più vasta e completa collezione di pupi di tipo palermitano, catanese, napoletano e costituisce un centro per la salvaguardia, conservazione, valorizzazione, promozione e diffusione del patrimonio legato a questa pratica teatrale, rappresentativa dell’identità del territorio. Quella di tenere un legame ben saldo con le proprie origini è da sempre stata una scelta di Roberto Lipari che grazie ai suoi monologhi ha  cercato di fare uscire la Sicilia da determinati clichè, valorizzandone i tratti artistici e culturali.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli