29.9 C
Palermo

Tutto pronto per la decima edizione del “Villaggio Letterario”a Ustica: ecco il programma

DaLeggere

Compie dieci anni “Villaggio Letterario”, la rassegna ideata e coordinata da Anna Russolillo, che si svolgerà, come da tradizione, a Ustica dal 5 al 23 agosto (scarica il programma completo QUI). Il fulcro dell’edizione 2024 è il “Libro Fest”, curato da Anna Russolillo, Franco Foresta Martin, Valerio Agnesi, in collaborazione con Massimo Cultraro e Aldo Messina, che ha per tema “Mondi terracquei tra ricerca scientifica e mito nel Mediterraneo”. Questa decima edizione è dedicata alla memoria di Marcello Carapezza, chimico e vulcanologo di rilievo internazionale, già ordinario di “Geochimica applicata”, preside della Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali e prorettore dell’Università degli Studi di Palermo.

Anna Russolillo

Fu, inoltre, il primo presidente della ricostituita Società Siciliana di Scienze Naturali e fondò un’innovativa scuola di Geochimica, facendosi promotore, come scienziato umanista, di moltissime iniziative  progetti culturali. Fu tra i primi a studiare metodi scientifici per prevedere le eruzioni vulcaniche e i terremoti, individuando nella sorveglianza geochimica una possibile via di attacco al problema. Riuscì ad ottenere il sostegno finanziario del CNR per realizzare, attraverso il progetto “Geodinamica”, un monitoraggio continuo dei segnali indicanti imminenti eruzioni e/o terremoti. Al professore si deve, inoltre, il restauro dello storico Palazzo Chiaramonte, lo Steri, dove il rettorato si spostò nel 1985.

Villaggio letterario 2024” prevede diversi momenti di approfondimento, fra presentazioni di libri, giornate di studio, mostre, conferenze, visite guidate e attività per bambini. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.  La rassegna è organizzata e promossa da Villaggio Letterario, con il patrocinio della Regione Siciliana, dell’Università degli Studi di Palermo, del Comune di Ustica, in collaborazione con l’Area Marina Protetta di Ustica, il Parco Archeologico di Himera, Solunto e Monte Iato, il Dipartimento DiStem UniPa, Lunaria A2 Onlus, il Museo Scienze della Terra di Ustica, il Centro Studi e documentazione isola di Ustica, il Gruppo Archeologico Kyme, le associazioni Il Giardino di Giancarlo di Ustica, Kermesse e Fraternità e Amicizia Cooperativa Sociale Onlus.

“Questa decima edizione di Libro Fest Villaggio Letterario – sottolinea Anna Russolillo, ideatrice e coordinatrice della rassegna – vuole essere una festa per un traguardo importante: una rassegna che, negli anni, è cresciuta, con prestigiose collaborazioni, con la nascita di una casa editrice e con il progressivo consolidamento di una presenza culturale, che pone al centro della propria riflessione la natura, il mare e la terra. E non è un caso che l’edizione 2024 sia dedicata al professore Marcello Carapezza, uno scienziato siciliano che tanto ha contribuito allo studio delle scienze naturali, al rapporto fra l’uomo e gli eventi naturali e alla prevenzione di questi. In un momento in cui la Terra chiede un impegno di tutti, in questo modo vogliamo contribuire a fare la nostra parte”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli