26.3 C
Palermo

Cenere vulcanica nei comuni etnei, Barbagallo: “La Regione non lasci soli i sindaci”

DaLeggere

“Come se non bastasse la grave emergenza legata ai rifiuti, agli incendi e alla siccità, da qualche giorno si aggiunge quella relativa alla consistente emissione di cenere vulcanica“. A dirlo, il segretario regionale del PD Sicilia, Anthony Barbagallo. “Un fenomeno, questo sì imprevedibile, connesso all’eruzione dell’Etna, che sta causando gravi disfunzioni in molti comuni etnei, in alcuni dei quali lo strato di cenere accumulato ha raggiunto anche i 5 centimetri”.

“Per questo in alcuni enti locali si sono organizzati con proprie risorse o con ordinanze contingibili e urgenti. La Regione – prosegue Barbagallo – su questo non può fare spallucce. Il Partito Democratico si appella al governo Schifani affinché, alla vigilia della manovra in procinto di essere discussa all’ARS, siano previste e garantite le opportune coperture finanziarie ai sindaci che – conclude – non possono essere lasciati soli a gestire questa emergenza”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli