11.3 C
Palermo

Mafia, faida per il controllo della droga: 7 arresti tra Sicilia e Belgio

DaLeggere

Sette persone, quattro a Favara (Agrigento) e tre a Liegi (Belgio) sono finite in manette la scorsa notte nell’ambito dell’operazione “Mosaico“, con il coordinamento della Procura distrettuale antimafia di Palermo.

Gli arrestati sono accusati di tentato omicidio, traffico di droga, estorsione e detenzione di armi. Sono state eseguite anche una ventina perquisizioni, con l’impiego di oltre 80 tra poliziotti italiani e belgi, personale del reparto prevenzione crimine e del reparto Volo di Palermo, unità cinofile di Catania e Palermo. Il blitz ha fatto luce sulla faida sull’asse mafioso Favara-Liegi.

I NOMI.  Antonino Bellavia, del ’72, Calogero Bellavia, dell’89, Calogero Ferraro, del ’78, Carmelo Nicotra dell’82, Gerlando Russotto, dell’89, Carmelo Vardaro del ’76, Vincenzo Vitello, del ’56.

I primi tre arrestati sono finiti in manette in Belgio con un’operazione congiunta tra polizia italiana e belga, in esecuzione di tre mandati di arresto europei.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli