34.1 C
Palermo

Focolaio su una nave della Marina: 46 militari positivi al Coronavirus

DaLeggere

Quarantasei militari affetti da Coronavirus: è il risultato del focolaio che si è sviluppato a bordo della Margottini, la nave militare al largo di Augusta (Siracusa). Si tratta di un’imbarcazione italiana ormeggiata al pontile Nato, a darne notizia è stata l’Asp di Siracusa.

Ieri pomeriggio, i sanitari sono saliti a bordo su richiesta del comandante di Marisicilia, Andrea Cottini. Il sospetto di un contagio ha poi svelato l’esistenza di del focolaio. Il risultato dei tamponi è stato di 46 positivi di cui 15 asintomatici.

I medici del dipartimento di Prevenzione del reparto Malattie infettive dell’ospedale “Umberto I” ha quindi deciso di trasferire quattro persone al Centro Covid dell’ospedale di Siracusa.

A tutti gli altri hanno prescritto delle terapie. I positivi con sintomi lievi sono sotto stretta osservazione all’interno della nave mentre gli asintomatici sono stati portati negli alloggi della Marina militare.

 “La situazione è stata sotto controllo fin dal primo momento – spiegano dall’Asp –  grazie alla collaudata sinergia tra l’Osservatorio epidemiologico dell’assessorato regionaledella Salute, l’Asp di Siracusa e il prefetto di Siracusa che ha costantemente monitorato l’andamento delle attività svolte sino a tarda notte”. 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli