13.1 C
Palermo

Trovato il corpo del militare eroe annegato per salvare un ragazzo

DaLeggere

È stato ritrovato il cadavere del giovane sottufficiale disperso, ieri, nelle acque del mare di Milazzo mentre tentava di salvare due bagnanti. Il corpo era nei pressi della località del Tono dove si erano concentrate le ricerche.

Andrea Visalli, 40 anni, è riuscito a salvare un quindicenne che stava annegando ma ci ha rimesso la vita. la vittima è stata ripescata da motovedetta della Capitaneria di porto sulla quale aveva prestato servizio.

Il ritrovamento è avvenuto a nord del punto dove Visalli si era tuffato per effettuare il salvataggio di due ragazzi in difficoltà, ad una cinquantina di metri dalla costa nota come “puntitta”, nella baia del Tono. Dopo la scomparsa, le ricerche si sono intensificate fino a tarda serata.

Visalli è stato trasportato all’ospedale di Milazzo. Alla notizia della scoparsa, ieri, il Comandante generale della Guardia Costiera, l’ammiraglio Giovanni Pettorino che si trovava in Calabria per impegni istituzionali.

 


Articoli correlati:

Milazzo, disperso in mare un militare della Guardia Costiera

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli