7.8 C
Palermo

Coronavirus, focolaio in una Rsa di Marineo: positivo pure un dipendente

DaLeggere

Focolaio di Coronavirus in una residenza per anziani a Marineo, Palermo. Nove dei dieci anziani ospiti di “Villa Luisa” sono risultati positivi al tampone e tra i contagiati c’è anche un dipendente.

Purtroppo sì è verificato ciò che temevamo – dice il sindaco di Marineo, Franco Ribaudoe Il virus una volta entrato nella Villa ha contagiato quasi tutti. Adesso dobbiamo sperare che la situazione non precipiti. Attualmente non ci sono sintomi allarmanti. Ma trattandosi di anziani già affetti da patologie proprie, il rischio è alto“.

Subito dopo aver appreso dei contagi all’interno della Rsa, Ribaudo ha “blindato” la struttura. “La segnalazione all’Asp l’ho fatta il 22 settembre, i risultato dei primi tamponi è stato comunicato il 30. Troppo tempo che fortunatamente non ha provocato pericoli in paese perché la struttura è stata messa in quarantena subito”.

Poi Ribaudo rivolge un appello a tutti quelli che possono avere avuto contatti con “Villa Luisa” dal 16 al 21 settembre: “Ognuno verifichi le proprie condizioni e se può faccia un siero o un tampone per maggiore sicurezza”. 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli