7.4 C
Palermo

“Perseguitava l’ex, voleva travolgerla con l’auto”: un arresto nel Messinese

DaLeggere

In manette un 32enne arrestato dalla polizia di Milazzo. L’uomo che non accettava la fine di una relazione amorosa avrebbe perseguitato l’ex che è stata costretta a rivolgersi alle forze dell’ordine.

Secondo il racconto della presunta vittima, la fine della convivenza tra i due avrebbe fatto scattare persecuzioni e pedinamenti, messaggi telefonici e e-mail intimidatorie. Sempre secondo il racconto della donna, le avrebbe pure distrutto il cellulare minacciandola di ritorsioni qualora avesse denunciato l’episodio alla polizia.

Ieri, il 32enne a bordo della sua auto avrebbe tentato di investire la donna che aveva rifiutato l’ennesimo tentativo di riavvicinamento. Gli agenti hanno assistito alla scena e dopo averlo raggiunto lo hanno arrestato. Dagli accertamenti sarebbe emerso che l’uomo guidava sotto effetto di stupefacenti. Su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato messo agli arresti domiciliari.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli