18.6 C
Palermo

Scoperta nel Siracusano un’area archeologica dell’età ellenistica

DaLeggere

Scoperta nel Siracusano un’intera area di età ellenistica. I carabinieri della Sezione Tutela Patrimonio Culturale del capoluogo aretuseo, coordinati dai militari della stazione locale, hanno infatti rinvenuto a Rosolini, in un terreno adiacente alla strada provinciale che porta a Modica, un’imponente struttura, del III secolo a.C., forse un complesso di età ellenistica.

Dai diversi allineamenti murari, realizzati con la tecnica dell’opera a sacco con doppio paramento di blocchi squadrati, sono leggibili almeno cinque ambienti, di cui uno potrebbe essere interpretabile come peristilio. Sulla base di questo, i funzionari della Soprintendenza di Siracusa ipotizzano che potrebbe trattarsi di una fattoria.

La minore presenza percentuale di frammenti di materiali pertinenti ad età romano-imperiale, quale la sigillata africana, orli e anse di anfore da trasporto di media età imperiale, farebbe presupporre che l’edificio sia stato in uso per un periodo di tempo molto lungo.

L’operazione è frutto del costante e preciso monitoraggio delle zone vincolate da parte dei Carabinieri del TPC che, in sinergia con i comandi dell’Arma territoriale e della consolidata collaborazione con la Soprintendenza di Siracusa, ha avviato le indagini coordinate dalla Procura e condotte da militari della Sezione Tutela Patrimonio Culturale di Siracusa. Questo ha permesso di individuare un uomo, affittuario del lotto di terreno, che avrebbe avviato” una privata campagna di scavi“, appropriandosi di oltre 2.000 reperti archeologici, tutti recuperati, provocando l’irreversibile danneggiamento dell’antica struttura.

La Sezione TPC di Siracusa ha quindi sequestrato tutta l’area allo scopo di permettere alla Soprintendenza di studiare il sito archeologico in modo approfondito.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli