8.9 C
Palermo

Covid e movida, vendevano alcol dopo le 21: chiusi tre locali a Palermo

DaLeggere

Proseguivano l’attività oltre la mezzanotte o vendevano alcolici non destinati alla
consumazione al tavolo dopo le 21 e quindi contro le recenti normative per il contenimento dei contagi da Covid-19.

Per queste motivazioni sono stati multati, con la disposizione di chiusura per 5 giorni, tre locali di Palermo che ieri sera sono stati oggetto di controlli da parte della polizia municipale. I controlli sono stati disposti dal comandante Vincenzo Messina in diverse zone della città.

In via Candelai, in un locale si svolgeva, oltre la ristorazione, anche intrattenimento musicale per i clienti oltre mezzanotte, mentre in via Montepellegrino e in via Roma i gestori di due esercizi hanno proseguito la vendita di alcolici oltre le ore 21 in assenza di consumazione al tavolo e con gli avventori assembrati all’aperto.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli