25.7 C
Palermo

Mafia, prorogato lo scioglimento del Comune di San Cipirello

DaLeggere

Prorogato per sei mesi lo scioglimento del Comune di San Cipirello, Palermo. La decisione del Consiglio dei Ministri su proposta del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.

“In considerazione della necessità di completare l’azione di ripristino dei principi di legalità all’interno dell’Amministrazione comunale – si legge in una nota di Palazzo Chigi – il Cdm ha deliberato la proroga per sei mesi dello scioglimento del Consiglio comunale di San Cipirello (PA)”. 

Lo scioglimento del Comune del 19 giugno 2019 aveva fatto scattare la decadenza dell’allora sindaco Vincenzo Geluso e della Giunta. Secondo la commissione prefettizia che aveva condotto le ispezioni, esponenti della malavita organizzata avevano procacciato voti al candidato poi eletto primo cittadino.

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli