34.1 C
Palermo

Marchi contraffatti, sequestri e denunce nel Palermitano

DaLeggere

Circa 100 prodotti con marchi Dottor Scholl’s contraffatti sono stati sequestrati dai finanzieri della Tenenza di Corleone, a Palermo, nel corso di una serie di controlli effettuati nei mercatini rionali di Lercara Friddi e Prizzi.

La merce è stata sequestrata e tre commercianti sono stati denunciati per contraffazione e ricettazione. I primi due interventi sono stati eseguiti nei mercatini di Lercara Friddi e Prizzi dove due venditori ambulanti a posto fisso vendevano prodotti per la cura della persona con il marchio Scholl’s palesemente contraffatto.

Stessa situazione in un emporio gestito da un cinese a Lercara Friddi: anche in questo caso il titolare dell’attività non è stato in grado di esibire la documentazione attestante la liceità della merce.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli