19.2 C
Palermo

Ipotesi lockdown, Miccichè: “In Sicilia già pagato un prezzo pazzesco”

DaLeggere

Il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, contro l’ipotesi lockdown. Ieri ha rivolto il suo invito al governatore della Regione Siciliana, Nello Musumeci, a non accettare situazioni restrittive per la Sicilia. Un appello indirizzato anche oltre lo Stretto.

“Sono sicuro – afferma Miccichè – che le dichiarazioni del presidente della Regione Lombardia, AttilioFontana, non rappresentino la volontà di tutta la Lega, che altrimenti dovrebbe ricominciare a chiamarsi Lega Nord. Qui in Sicilia abbiamo pagato a marzo un prezzo pazzesco per un errore del governo sulla generalizzazione della chiusura. Non siamo intenzionati a pagarlo nuovamente”.

Il riferimento è alla presa di posizione di Fontana, per il quale l’eventuale nuovo lockdown deve essere nazionale e non territoriale.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli