21.5 C
Palermo

Messina, dalla Regione 15 milioni per i comuni colpiti dagli incendi

DaLeggere

La Regione Siciliana ha dichiarato lo stato di crisi e di emergenza per i comuni del Messinese che lo scorso 3 ottobre sono stati devastati da una serie di incendi alimentati dal fortissimo vento di scirocco. Danni ingenti sono stati registrati a Naso, Santo Stefano di Camastra, Reitano e Capo d’Orlando.

Palazzo Orleans potrà adesso intervenire con propri fondi per ripristinare servizi essenziali danneggiati e rimuovere situazioni di pericolo provocate dai roghi, in particolare nelle zone più esposte al rischio idrogeologico. Contemporaneamente, il governo Musumeci ha inoltrato al Consiglio dei ministri analoga richiesta per ottenere aiuti economici.

Le risorse necessarie, secondo una prima stima del dipartimento regionale della Protezione civile diretto da Salvatore Cocina, ammontano complessivamente a 15 milioni di euro.

Fra il 3 e il 4 ottobre gli incendi hanno distrutto circa 450 ettari di aree boscate e quasi mille ettari di aree vegetazionali, oltre a migliaia di ettari di aree di interfaccia dove hanno aggredito diverse infrastrutture pubbliche e private.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli