19.2 C
Palermo

I dati dei drive-in nell’Isola: oltre 27mila tamponi e 642 positivi al Covid

DaLeggere

Oltre 27mila tamponi e 642 positivi: è il risultato dei test rapidi eseguiti ieri nelle oltre 40 città siciliane in cui si svolge la campagna della Regione Siciliana per la ricerca del Coronavirus.

Per la precisione sono 27.573 gli screening effettuati nel corso dell’iniziativa rivolta alla popolazione scolastica (personale docente, non docente, studenti e propri nuclei familiari) in modalità drive-in. Ai controlli ci si può sottoporre volontariamente e gratuitamente.

In ogni struttura ci sono percorsi dedicati ai prelievi che vengono subito ripetuti nei casi di positività.

“Da questa settimana – si legge in una nota della presidenza della Regione – c’è la possibilità di prenotarsi mediante la piattaforma on-line www.siciliacoronavirus.it. Basta cliccare sul bottone “tampone rapido Covid19” e compilare il modulo di registrazione scegliendo la data disponibile tra i drive-in proposti”.

“La piattaforma – continua il comunicato – provvede a indicare la fascia oraria che viene generata automaticamente in base al numero di prenotazioni già acquisite. L’appuntamento registrato viene quindi indicato e comunicato al cittadino, che può così raggiungere il drive-in prescelto”.

L’iniziativa del governo Musumeci è realizzata in collaborazione con Anci Sicilia e le amministrazioni locali.

 


Articoli correlati:

Coronavirus, tamponi rapidi in oltre 40 città siciliane: come prenotarsi

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli