26.2 C
Palermo

Palazzo delle Aquile, la Lega perde pezzi: Ficarra al Gruppo Misto

DaLeggere

Elio Ficarra, consigliere della Lega al Consiglio comunale di Palermo e vicecapogruppo, lascia il Carroccio, aderendo al gruppo Misto. “La mia decisione – dice – è figlia di una scelta che muove i suoi passi da un disagio vissuto all’interno di un partito. Sin dalla mia adesione alla Lega ho dato un contributo di rilievo, in particolar modo nell’ultima campagna elettorale delle europee, dove mi sono speso contribuendo all’ottimo risultato ottenuto dal partito di Salvini su Palermo e provincia”.

Per Ficarra, che reputa “conclusa” la propria esperienza nella Lega, che “comunque mi ha fatto crescere ancora di più politicamente”, si tratta di “un progetto che ha perduto i valori e i principi originari che mi avevano spinto a suo tempo ad aderire al partito di Salvini. Vado, dunque, al gruppo misto dove in modo sereno potrò svolgere il mio mandato di consigliere comunale e poi decidere la scelta da compiere, in un quadro politico di riferimento di quei valori moderati che da sempre hanno contraddistinto la mia storia politica”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli