21.4 C
Palermo

Maltempo sull’Italia, ma ancora caldo africano in Sicilia: nel weekend cambia tutto

DaLeggere

Arriva il maltempo sull’Italia. Due perturbazioni affossano l’estate, entro il weekend termometri giù di 7-8 gradi e piogge battenti. Puntuale arriva l’autunno con calo termico e tanta acqua ma attenzione, la prossima settimana ci potrebbe regalare una sorpresa. Giovedì e venerdì sono previste piogge anche persistenti al Nord e su parte del Centro: localmente qualche fenomeno raggiungerà anche il Sud peninsulare. Il caldo africano invece resisterà in Sicilia e localmente in Puglia.

Dopo le piogge spagnole e le docce scozzesi, ecco che il weekend segnerà il definitivo punto della svolta: l’astronomia indica che alle 8.49 di sabato 23 settembre ci sarà l’Equinozio d’Autunno e, mai come quest’anno, il meteo sarà puntuale con questo appuntamento. Da sabato tutta l’Italia vivrà condizioni autunnali, con un calo delle temperature diffuso, specie in Sicilia dove avremo un calo medio di 7-8 gradi, da 35°C a 27-28°C.  La sorpresa poi potrebbe arrivare la prossima settimana con un’Italia capovolta: al Sud insisteranno condizioni autunnali con piogge, ma anche con possibili nubifragi a causa di un ciclone mediteranneo stazionario tra Tirreno meridionale e Mar Ionio.

Al Nord è invece prevista la rimonta di un gigantesco anticiclone che coprirà tutta l’Europa centrale dalla Francia all’Ucraina. Sull’Italia settentrionale si prevede quindi una fase stabile e soleggiata con lo zero termico che potrebbe salire fino a valori eccezionali per il periodo, complicando ancora di più la vita dei nostri poveri ghiacciai alpini.  Il Ciclone Mediterraneo al Sud rischierà, di contro, di portare maltempo per più giorni, almeno fino a metà della prossima settimana, coinvolgendo in parte anche le regioni adriatiche delle regioni centrali: insomma un periodo movimentato, come è giusto che sia a fine settembre.

 

Mercoledì 20. Al nord: peggiora dal pomeriggio dal Nord-Ovest verso il Triveneto. Al centro: peggiora in Toscana, in nottata pure su Umbria e Lazio. Al sud: in nottata piogge in Campania, stabile e caldo altrove.

Giovedì 21. Al nord: piogge sparse in un contesto simil-autunnale. Al centro: arrivano piogge diffuse, specie sulle tirreniche. Al sud: temporali in Campania, soleggiato su estremo sud con caldo africano.

Venerdì 22. Al nord: piogge anche forti in un contesto simil-autunnale. Al centro: piogge sparse localmente intense specie in Toscana. Al sud: nuvolosità variabile, ancora caldo in Sicilia.

Tendenza: ciclone equinoziale sull’Italia, weekend di maltempo diffuso.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli