26.2 C
Palermo

Migranti, ancora sbarchi nella notte a Lampedusa: oltre 1000 nell’hotspot

DaLeggere

Ancora sbarchi di migranti a Lampedusa. Sono 75 quelli arrivati nella notte sull’isola. In 18, tra cui 2 minori, sono riusciti ad approdare direttamente a terra. I carabinieri li hanno rintracciati a Cala Croce e ai soccorritori hanno detto di essere partiti da Zwara in Libia e di aver pagato per la traversata dai 2mila ai 5mila dinari libici. Altri 57, anche loro in fuga dalla Libia su un barchino in metallo di circa 8 metri, sono stati intercettati, invece, dagli uomini della Capitaneria di porto. Arrivano da Sudan, Etiopia, Egitto, Bangladesh, Somalia ed Eritrea.

Ieri sulla più grande delle Pelagie con 17 diversi sbarchi erano approdate 513 persone, numeri decisamente più contenuti rispetto alla grande emergenza dei giorni scorsi quando sull’isola in appena 24 ore si era registrato il record di 112 sbarchi. Intanto proseguono senza sosta i trasferimenti dall’hotspot di Lampedusa, dove stamani sono presenti 1.161 migranti, tra cui 295 minori non accompagnati.

Dopo i 189 che ieri sera sono stati imbarcati sulla nave di linea diretta a Porto Empedocle e i 569 che nella notte si sono lasciati alle spalle l’isola per raggiungere Reggio Calabria, stamani saranno 350 i migranti che varcheranno i cancelli del centro di contrada Imbriacola. Con la nave Galaxy giungeranno in serata a Porto Empedocle.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli