6.9 C
Palermo

Concerto di Capodanno a Palermo, Figuccia: “Per pochi e troppi disservizi”

DaLeggere

“Gli abitanti di Palermo sono circa 630 mila, ma a godersi il concerto di Elodie nella notte di Capodanno sono stati appena circa 10 mila nostri concittadini, quelli cioè che sono andati al Politeama per godersi un evento purtroppo riservato a poche persone e che ha fatto registrare pure qualche disservizio tecnico di troppo”. Lo afferma Sabrina Figuccia, capogruppo della Lega in Consiglio comunale e presidente della Terza Commissione consiliare.

“Aver speso poco meno di mezzo milione di euro e non aver neanche previsto la diretta televisiva – prosegue – è stato un grave errore degli uffici, che così hanno privato alla stragrande maggioranza dei palermitani la possibilità di assistere al concerto”.

“Inoltre, come se non bastasse, ci si è messo anche il malfunzionamento degli impianti di amplificazione a complicare la serata e ad innervosire la cantante. Insomma, quello che doveva essere un evento da ricordare, ha invece dimostrato un tasso di approssimazione un po’ troppo alto, che adesso deve trasformarsi in monito a fare meglio e usare maggiore attenzione, soprattutto per rispetto ai contribuenti palermitani”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli