31.4 C
Palermo

All’imbarcadero con un chilo di cocaina, corriere della droga arrestato a Messina

DaLeggere

I Finanzieri del Comando Provinciale di Messina hanno sequestrato circa 1.200 grammi di cocaina in transito sullo Stretto e arrestato un corriere di nazionalità italiana per violazione alla normativa in materia di sostanze stupefacenti. Le Fiamme Gialle si sono insospettite per l’atteggiamento del soggetto che, appena sbarcato, accortosi della presenza dei cani antidroga, ha mostrato subito evidenti segni di nervosismo. Alla semplice richiesta dei documenti, l’uomo, un messinese, ha tentato di fuggire approfittando del traffico di mezzi e persone, particolarmente intenso per il periodo delle festività natalizie.

Dopo un breve inseguimento, tuttavia, gli agenti sono riusciti a bloccarlo trovando, all’interno della borsa, un involucro della classica forma dei panetti di cocaina, sul quale era stato apposto un disegno riportante il nome “ZEUS”, verosimilmente ad indicare la qualità del narcotico. Lo stupefacente sequestrato avrebbe potuto fruttare al dettaglio, sulle piazze di spaccio messinesi, opportunamente tagliato, circa 250.000 euro.L’uomo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Gazzi.

 

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli