27.5 C
Palermo

Parlamento, arriva la proposta di legge sulla “doggy bag” obbligatoria

DaLeggere

Forza Italia in campo contro lo spreco alimentare, con una proposta di legge volta a promuovere l’uso della cosiddetta “doggy bag”, per portare a casa gli avanzi di un pranzo o di una cena dal ristorante. Mercoledì 10 gennaio, annuncia infatti il partito azzurro, presso la sala stampa della Camera dei deputati, alle ore 14.30, Giandiego Gatta, deputato di Forza Italia e responsabile nazionale Dipartimento pesca e acquacoltura di FI, con il presidente dei deputati di Forza Italia, Paolo Barelli, presenta la proposta di legge dal titolo “Obbligatorietà della doggy bag“, insieme ai Circoli per l’Ambiente e della Cultura Rurale.

“L’obiettivo della proposta di legge – spiega Gatta – è quello di contribuire a contrastare lo spreco alimentare, uno degli obiettivi fissati nell’Agenda Onu 2030. In Italia, secondo i dati della Fondazione Bdfn, ognuno di noi spreca 65 kg di cibo pro-capite l’anno, per comportamenti sbagliati nel consumo, in casa e al ristorante”. 

“La pratica della ‘Doggy Bag’ è in uso da tempo negli Usa, in Europa è obbligatoria già in Francia e Spagna. Introdurla anche in Italia sarebbe non solo un atto di buon senso che aiuterebbe a contrastare lo spreco alimentare ma avrebbe anche una finalità sociale e solidale e questo è l’obiettivo della mia proposta di legge”, conclude.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli