29.3 C
Palermo

Vela, la flotta Melges 32 a Palermo per il secondo Grand Prix al Cvsf

DaLeggere

Dopo il successo della prima tappa – disputatasi dal 25 al 27 Aprile – ritorna al al Circolo Velico Sferracavallo la flotta Melges 32 per il secondo Grand Prix della stagione 2024.  Si comincia Giovedì 6 Giugno alle 11 con lo skipper briefing, alle 13 – condizioni meteo permettendo – sarà dato il segnale di avvio della prima prova. Otto le prove totali da disputare nel corso della tre giorni. Sabato, presso la sede sportiva del CVSF al porticciolo, si terrà la cerimonia di premiazione.

A regatare – da dopodomani a sabato – 7 barche in rappresentanza di quattro nazioni: Germania (3), Italia (2), Norvegia (1) e Ungheria (1) per un totale di cinquantasei velisti provenienti da tutto il mondo. Un evento velico di respiro internazionale e dal grande valore tecnico che approda a Sferracavallo a distanza di poco più di un mese dal primo appuntamento del circuito Melges League. Un successo quello della prima tappa testimoniato dall’entusiasmo di tutti gli equipaggi che hanno riconfermato la propria presenza all’evento. A difendere il titolo conquistato nella prima tappa sarà il team norvegese di Pippa 2 dell’armatore e timoniere Lasse Petterson, coadiuvato alla tattica dal portoghese Alvaro Marinho.

“Accogliere nuovamente gli equipaggi e lo staff della classe Melges 32 – dice il presidente del CVSF, Giuseppe Giunchigliaè per noi un grande privilegio e al contempo la ricompensa di tutti gli sforzi fatti in questi anni per portare in Sicilia quanti più eventi internazionali possibile. Lavoriamo continuamente, instancabilmente e in sinergia con le classi per fare di Sferracavallo sempre più un punto di riferimento per i circuiti velici internazionali con l’evidente positiva ricaduta di promuovere il nostro splendido territorio anche attraverso la copertura mediatica che queste competizioni implicano”.

“A Novembre avremo l’onore di ospitare un altro appuntamento dalla forte valenza sportiva, il Campionato europeo Nacra 17. Il primo Grand Prix Melges è stato un enorme successo sia dal punto di vista prettamente sportivo che per quanto riguarda tutti gli eventi collaterali che ci hanno permesso di ‘sponsorizzare’ la nostra terra. Un ringraziamento doveroso al Comune di Palermo per avere supportato entrambe le tappe Melges 32. Per la piena riuscita della regata, confidiamo come sempre nella partecipazione del pubblico siciliano che già nella scorsa tappa ha permesso di fare sentire ai team stranieri il calore e l’accoglienza tipici della nostra terra”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli