6.5 C
Palermo

Coronavirus, in arrivo due milioni di tamponi rapidi in Sicilia

DaLeggere

In arrivo due milioni di tamponi rapidi in Sicilia. Ad annunciarlo, l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza: “L’abbiamo fatto pensando soprattutto alle scuole”.

razzafb4
Ruggero Razza

La Regione Sicilia – spiega durante l’incontro di oggi con la stampa, a Palazzo d’Orleans –  ha ordinato due milioni di tamponi rapidi che consentiranno screening più veloci. Il primo milione sarà già nella disponibilità nell’Isola da giovedì”.

 “I nuovi tamponi verranno stoccati in parte a Palermo e in parte a Enna nei depositi della Protezione civile. Il secondo milione, invece, è atteso per la prossima settimana”.

Verranno distribuiti alle aziende sanitarie in base al fabbisogno della popolazione: “Siamo tra le prime regioni ad avere una dotazione così importante ed estesa di questa tipologia di presìdi”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli