13.1 C
Palermo

Coronavirus, Salvini: “Focolaio a Palermo, Roma dimentica la Sicilia”

DaLeggere

Il focolaio di Coronavirus scoppiato nella Missione Speranza e Carità di Biagio Conte al centro dell’attenzione del leader della Lega, Matteo Salvini: “Ci sono tensioni perché molti immigrati presenti nella struttura pretendono di uscire”.

“Sono decine i contagiati tra i più di 500 ospiti, quasi tutti immigrati. Solidarietà alla Sicilia, abbandonata e minacciata da un governo incapace e pericoloso”.

Di diverso tenore l’appello alla solidarietà invocato dalla Missione, attraverso un lungo post pubblicato su Facebook nei giorni scorsi, che attacca così: “I poveri sono di tutta la città. (….) Molti uomini vivono smarriti nella totale vulnerabilità, nelle strade, nelle vie, nei marciapiedi dei quartieri della nostra città di Palermo”.

 


Articoli correlati:

Focolaio Coronavirus, la Missione Speranza e Carità diventa “zona rossa”

Coronavirus, Biagio Conte chiede aiuto: “I poveri sono di tutta la città”

Allarme Coronavirus nella missione di Biagio Conte: effettuati 50 tamponi

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli