7.8 C
Palermo

Tracce di marijuana nella urine: bambina di un anno in coma

DaLeggere

Una bambina di un anno e due mesi è stata trasportata in coma al Policlinico San Matteo di Pavia dove i medici hanno trovato tracce di marijuana nelle urine. Per fortuna, si è ripresa nel giro di pochi giorni e per decisione del Tribunale dei Minorenni di Milano, è stata trasferita in una struttura protetta.

Pare che la piccola non stesse bene da alcuni giorni finché i genitori l’hanno vista sprofondare in un sonno sempre più profondo. Da qui la decisione di portarla al San Matteo, in Lomellina (Lombardia).

I medici dopo aver scoperto le tracce di droga hanno avvisato la polizia ed è stata aperta un’inchiesta per accertare le responsabilità. Dalle prime ricostruzioni, al momento si parla soltanto di ipotesi, è probabile che la bambina abbia raccolto una piccola quantità di cannabis caduta per terra o lasciata sul tavolo e l’abbia ingerita.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli