32.5 C
Palermo

Covid in Sicilia, 163 nuovi casi e oltre 6.000 tamponi in 24 ore

DaLeggere

Il Coronavirus non vuole abbandonare la Sicilia, stando ai dati del bollettino del ministero della Salute sono 163 i nuovi positivi registrati nell’Isola nelle ultime 24 ore. Due sono migranti ospiti dell’hotspot di Lampedusa. Sfortunatamente sono cresciute anche le vittime, c’è un decesso in più rispetto a ieri per un totale, da inizio pandemia, di 310 morti.

I casi totali, invece, salgono a 6.948. In aumento anche i dimessi perché guariti, sono 3.851: 118 più di ieri.  Ancora in crescita i casi identificati dal sospetto diagnostico che arrivano a 4.541, ieri erano 4.458. Salgono pure i contagi scoperti da attività di screening che arrivano a quota 2.407: 80 in più di ieri.

Il totale dei tamponi effettuati è adesso di 477.200: nelle ultime 24 ore ne sono stati eseguiti 6.115, quasi il triplo di quelli fatti nelle 24 ore comprese tra il 27 e 28 settembre. I ricoverati con sintomi sono invece 293 di cui 16 in terapia intensiva, uno in più di ieri.

In isolamento domiciliare ci sono 2.478 contagiati, gli attualmente positivi sono 2.787.

Dei nuovi casi registrati 92 sono nella provincia di Palermo, 24 a Catania, 5 a Messina, 4 a Caltanissetta, 1 a Ragusa, 12 a Trapani, 1 a Agrigento e 24 a Siracusa. Nessun caso a Enna.

 


Articoli correlati:

Coronavirus: 102 casi, una vittima e oltre 1.500 tamponi in 24 ore

Il Coronavirus non lascia la Sicilia: 2 morti e 107 contagi in un giorno

Covid, 2 morti e 107 nuovi casi in Sicilia: in Italia il giorno più nero

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli