32.5 C
Palermo

Caso di Covid al Palazzo di Giustizia: “Niente sanificazione nei locali”

DaLeggere

Un altro caso di Coronavirus al palazzo di Giustizia di Palermo. A darne notizia, Alfonso Farruggia, segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione Sicilia che ha scritto una lettera ai vertici del Tribunale e della Corte di Appello.

Il 7 ottobre, un avvocato del quale non conosciamo le generalità, ha comunicato all’Ordine professionale di Palermo di essere risultato positivo al Covid-19. Si tratta di una notizia molto allarmante che da settimane ormai invita l’amministrazione a prendere provvedimenti per contrastare la diffusione del virus presso la cittadella giudiziaria”.

Per il sindacato non sarebbe stato fatto alcun intervento di sanificazione immediata dei locali dove l’uomo ha avuto accesso nonostante questo abbia descritto i suoi spostamenti in modo dettagliato.

“Chiediamo all’amministrazione del Tribunale di provvedere immediatamente a rendere esecutive le procedure sanitarie previste”. Farruggia ha poi chiesto se ai dipendenti è stato comunicato il nominativo del legale contagiato e la fornitura immediata dei dispositivi di protezione individuale.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli