7.4 C
Palermo

Rifiuti, l’allarme del presidente della Rap: “Siamo a rischio emergenza”

DaLeggere

Rischio emergenza rifiuti a Palermo. A sostenerlo è Giuseppe Norata, il presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti a Palermo.

Da domani – dice – a Palermo potrebbe scattare l’emergenza rifiuti, lo dico prima perché se la stazzatura dovesse sommergere strade e cassonetti si deve sapere che non è Rap ad avere generato la situazione”.

“Siamo senza discarica da più di un anno, abbiamo visto di tutto e di più’. Mi piacerebbe attuare quello che avevo proposto un po’ di tempo fa, ovvero provare a portare qui dentro dirigenti di altre istituzioni per ‘sporcarsi le mani con i rifiuti’, per capire cosa significa amministrare la Rap in un contesto come Palermo”.

Il riferimento di Norata è alla discarica di Bellolampo dove “c’è un accumulo di rifiuti importante: con l’apertura della sesta vasca possiamo riuscire a depositare per circa 6-8 mesi (25 mila tonnellate di rifiuti subito, che potrebbero arrivare a 140). Tra poco avremo anche un incontro con l’ingegnere Foti della Regione Siciliana per discutere della questione e abbiamo un progetto per depositare a Bellolampo. Noi siamo fiduciosi, vedremo cosa ci dirà la Regione”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli