25.7 C
Palermo

De Luca sul Dpcm: “Un suicidio economico, il governo non ha le palle” (Video)

DaLeggere

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Al sindaco di Messina, Cateno De Luca, il nuovo Dpcm varato ieri sera dal governo nazionale non piace. “La premiata ditta Conte” secondo il primo cittadino non sarebbe in grado di gestire l’emergenza e preannuncia un provvedimento per temperare “il suicidio economico” cui si rischierebbe di andare incontro.

“Mi rendo conto che siamo in mano a gente che non è in grado di gestire una situazione del genere”, dice in un video pubblicato nella sua pagina Facebook. “Come per le scelte sulla movida, anche quelle sulla scuola mettono in luce un dato: l’imbarazzante improvvisazione”.

“Nei prossimi giorni definiremo un nostro percorso,con questo Dpcm si scarica sui sindaci la responsabilità di scelte che non si è avuto le palle (ipse dixit, ndr) di prendere in ambito nazionale. A Messina infatti presenterò una mia ordinanza per cercare di evitare la morte economica prevista dalle nuove disposizioni nazionali”.

“Quella del Governo Conte si chiama istigazione al suicidio economico. Conte ha detto che i piccolo imprenditori saranno ristorati? Non mi fido. Tiri fuori i soldi e li trasferisca a tutte le attività che ha chiuso”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli