32.5 C
Palermo

Covid, niente tamponi a Palermo: finiti i reagenti nei laboratori privati

DaLeggere

Niente tamponi a Palermo in piena emergenza Covid. Sono finiti i reagenti e nei laboratori privati è impossibile prenotarsi per effettuare i test. Intanto, sono decine le diffide inviate dall’assessorato regionale alla Salute per via dei costi elevati che sono stati applicati per fare le diagnosi.

Arrivano testimonianze di persone che trascorrono l’intera giornata al telefono senza riuscire ad ottenere un appuntamento. Sono in tanti, impiegati in isolamento domiciliare, casalinghe che hanno scoperto di essere state a contatto con qualcuno poi risultato positivo al tampone, lavoratori di ogni settore sfiorati dal contagio a causa di un collega affetto da Covid. Tutti vorrebbero sottoporsi all’esame ma non possono farlo.

Dalla Regione confermano che l’organo preposto al controllo dei laboratori di analisi ha inviato le diffide dopo le numerose segnalazioni arrivate a causa dei costi praticati per effettuare i tamponi. Quello molecolare dovrebbe costare al massimo 50 euro, ma in questi mesi i prezzi sono arrivati fino a 120 euro. Per il test rapido, invece, il costo varia da 25 a 30 euro. Anche in questo caso sono arrivate segnalazioni di strutture che hanno applicato tariffe più care.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli