25.7 C
Palermo

“Minacciava le vittime col coltello”: arrestato il rapinatore della movida

DaLeggere

Un 23enne palermitano è stato arrestato dalla Polizia perché ritenuto autore di due rapine messe a segno il 21 e il 22 agosto scorsi ai danni di due passanti nelle strade della movida cittadina.

Il giovane è adesso ai domiciliari. Nel primo colpo la vittima è stata avvicinata in via Roma, all’altezza delle Poste centrali, minacciata con un coltello a serramanico e rapinata di 50 euro. La seconda rapina è avvenuta nella centralissima piazza Verdi, dove il rapinatore ha minacciato un giovane chiedendogli del denaro e dicendo di essere “pericoloso e pregiudicato“.

Il ragazzo è riuscito a trovare rifugio in un pub nelle vicinanze ma è stato rintracciato dal presunto rapinatore che lo ha costretto a consegnargli il denaro che aveva con sé.  Un importante contributo alle indagini è arrivato dalle stesse vittime che hanno segnalato agli inquirenti i numerosi tatuaggi dell’aggressore, rivelatisi fondamentali segni di riconoscimento.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli