6.8 C
Palermo

Covid, cimiteri chiusi a Gela: “Prevista troppa affluenza, rischi di contagi”

DaLeggere

Cimiteri chiusi a Gela, Caltanissetta, il 31 ottobre, l’1 e il 2 novembre. Il sindaco Lucio Greco ha firmato l’ordinanza, dopo un lungo confronto con assessori, dirigenti comunali e Azienda sanitaria provinciale.

In un primo momento l’intenzione era quella di lasciare i cimiteri aperti ma “Le difficoltà emerse dopo i controlli effettuati erano tante ed oggettive”, dice il primo cittadino. “Troppo alto il rischio e in una fase in cui si continua a registrare un costante aumento dei casi di Coronavirus in città alla fine si è optato per la chiusura”.

Ci dispiace privare i gelesi della possibilità di far visita ai propri cari defunti nei giorni a loro dedicati – conclude – ma nelle ultime settimane abbiamo lanciato numerosi appelli alle visite intelligenti e veloci, ma ci siamo resi conto che non sono stati ascoltati”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli