31.3 C
Palermo

Covid, screening di massa a Palermo: 255 tamponi positivi in tre giorni

DaLeggere

Prosegue lo screening con i tamponi rapidi in modalità drive in alla Fiera del Mediterraneo, a Palermo. Dopo il personale docente e non docente, da oggi potranno sottoporsi all’esame gli studenti degli Istituti di ogni ordine e grado di Palermo e provincia. I minorenni potranno accedere solo se accompagnati dai genitori, che dovranno fornire il consenso al test per i figli e potranno sottoporsi al tampone.

Ieri sono state 811 le persone che si sono sottoposte al test rapido. Gli 84 utenti risultati positivi hanno effettuato immediatamente l’esame molecolare. In tre giorni di attività tremila cittadini (2.995 per la precisione) hanno aderito allo screening di massa organizzato dall’assessorato regionale alla Salute, dal commissario anti-Covid della città di Palermo, Renato Costa, dall’Asp del capoluogo e dal Comune. Un monitoraggio di massa che ha consentito di individuare 255 positivi.

Il drive in alla Fiera del Mediterraneo di Palermo proseguirà dal lunedì al sabato dalle 9 alle 16 e domenica e festivi dalle 9 alle 14. Per motivi organizzativi, l’accesso sarà consentito fino alle 14 nei giorni feriali e fino alle 12 la domenica e i festivi. “In tali orari i cancelli verranno chiusi e la prestazione verrà garantita alle vetture in fila all’interno della Fiera fino ad esaurimento”, spiegano dall’Asp.

 


Articoli correlati:

Covid, drive-in della Fiera del Mediterraneo: scoperti 50 positivi

Covid, tamponi rapidi al via al drive-in della Fiera del Mediterraneo

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli