25.7 C
Palermo

Coronavirus, Ordine dei medici: “Lockdown subito o 10mila morti entro l’Immacolata”

DaLeggere

“Se chiudiamo tutto ora la curva si stabilizza” altrimenti il rischio è altri 10mila morti entro l’8 dicembre. La Fnomceo,la federazione nazionale ordini dei medici chirurghi e odontoiatri, torna a fare sentire la sua voce dopo aver chiesto, ieri, il lockdown in tutto il Paese.

“Se dovessimo avviare oggi un’iniziativa più drastica, cioè un lockdown del Paese – afferma il presidente Filippo Anelli, ospite di RaiNews 24 – credo che potremmo arrivare al Natale con una fase discendete del picco che probabilmente si stabilizzerà all’Immacolata”.

“Se invece i numeri dovessero crescere come viene previsto ora, senza quindi ulteriori azioni, penso che all’Immacolata avremo altri 10mila decessi e avremo quei 5mila posti occupati in Terapia Intensiva che ci spaventano”. 

 


Articoli correlati:

Coronavirus, l’Ordine dei medici vuole il lockdown in tutta l’Italia

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli