21.5 C
Palermo

Coronavirus, Trizzino (M5s): “Lorefice sospenda la messa domenicale”

DaLeggere

Il deputato di Montecitorio del M5s Giorgio Trizzino lancia un appello all’arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice affinché sospenda la celebrazione della messa domenicale e porre un argine a quella che potrebbe essere un’occasione di contagio da Coronavirus

Inviti tutti i fedeli ad astenersi dal recarsi la domenica alla Santa Messa – scrive Trizzino che è medico chirurgo – e di prendere in considerazione la possibilità di sospendere tutte le celebrazioni per alcune settimane. Siamo stati invitati a ridurre i nostri movimenti, a contenere le occasioni di assembramento. Ci vengono  richiesti sacrifici gravi per contenere la diffusione del virus”.

“Il governo questa volta non ci ha chiesto di sospendere le celebrazioni festive ma io Le chiedo di prendere volontariamente questa decisione e di rinunciare per alcune domeniche a questo diritto, per contribuire ad un bene comune che è il contenimento del contagio”.

“In questo momento – prosegue il deputato – essere cristiani non significa difendere i propri diritti ma lottare per quelli di tutti. Mi scuso se con questo appello posso avere turbato la coscienza di tanti credenti ma lo faccio nell’esclusivo interesse di tutta la nostra Comunità. Sono certo che con la Sua sensibilità potrà accogliere questa richiesta”.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli