26.1 C
Palermo

Impenna la curva dei contagi in Sicilia: 1837 casi e 44 morti in un giorno

DaLeggere

Impenna la curva dei contagi in Sicilia: sono 1.837 i nuovi casi di Coronavirus per un totale di 46.528 da inizio pandemia. I morti sono invece 44 in più rispetto a ieri.

I dimessi perché guariti salgono a 13.411 mentre i casi identificati da sospetto diagnostico sono adesso 28.823. Quelli scoperti da attività di screening aumentano a 17.705.

I tamponi effettuati sono 845.013 di cui 9.479 eseguiti ieri. I ricoverati con sintomi arrivano a 1.528 di cui 240 in Terapia Intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 30.334 soggetti, attualmente positivi 32.102 persone.

Tra i decessi di oggi quello di un infermiere dell’ospedale Guzzardi di Vittoria, Ragusa. L’uomo, un 58enne,  aveva contratto il virus circa due mesi fa. Ieri sera, il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha firmato l’ordinanza per prorogare la “zona rossa” in città sulla base dei dati ricevuti dall’Asp. Il comune ibleo rimane off-limits.

A Enna, sono 69 al momento i pazienti di Coronavirus ricoverati all’ospedale Umberto I. Cinquantadue in Malattie Infettive, 10 in semi-intensiva, 5 in Terapia Intensiva e 2 in Ostetricia Covid.

A Palermo, è in corso la campagna di screening della popolazione scolastica ma il sindaco Leoluca Orlando è tornato a chiedere screening adeguati affermando che la scelta di sospendere il provvedimento di chiusura delle scuole cittadine sia dipesa dalla preannunciata efficacia dell’iniziativa dell’Asp.

 


 

Articoli correlati:

Covid, risale la curva dei contagi in Sicilia: 1698 nuovi casi e 39 morti in 24 ore

Covid, 1461 nuovi casi e 36 morti in Sicilia: i dati delle ultime 24 ore

Covid, impennata di casi in Sicilia. L’Oms: “I contagi raddoppieranno”

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli