13.1 C
Palermo

Raid notturno alla scuola De Amicis: danneggiati gli arredi

DaLeggere

Ancora un’incursione in una scuola di Palermo. Ad essere presa di mira la De Amicis, dove stanotte ignoti sono riusciti a intrufolarsi forzando una finestra. Una volta dentro hanno messo a soqquadro le aule alla ricerca di oggetti di valore, senza però portare via nulla.

“Esprimiamo solidarietà e vicinanza alla dirigente Giovanna Genco e a tutta la comunità scolastica, oggetto di un’azione di cieco vandalismo fine a se stessa”, dice il segretario generale Fl Cgil Palermo, Fabio Cirino, commentando l’incursione notturna dei ladri al plesso di via Rosso di San Secondo, alla Noce.

“Non comprenderemo mai la stupidità di tali atti vergognosi che distruggono il bene comune – aggiunge – ostacolando il diritto primario all’istruzione dei nostri piccoli studenti e chiediamo che alle scuole vengano assicurati i dovuti controlli. Siamo convinti che tutto tornerà più bello di prima perché, come diceva Maria Montessori, ‘la bellezza parla all’anima e produce il desiderio di imparare’ “.

- Sponsorizzato -

Leggi anche:

SCRIVI UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Sponsorizzato -

Ultimi articoli